UA-112080758-1
27 Novembre 2021
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

Occupati: “Roster rinnovato. I punti fermi coach Mannelli e lo sponsor Endiasfalti”

06-07-2021 00:09 - PRIMA SQUADRA
Il mercato della Endiasfalti Agliana si è aperto con una serie di addii dolorosi. Al termine del cospicuo flusso di tesserati in uscita, è il direttore sportivo dei neroverdi – Claudio Occupati – a fare il punto sui piani, altrettanto ambiziosi, della società. Si aprirà infatti un nuovo ciclo con due punti fermi: coach Tommaso Mannelli e lo sponsor Endiasfalti, che la Pallacanestro Agliana 2000 desidera ringraziare di cuore.

«Salutare giocatori che erano con noi da quasi dieci anni, e comunque alcuni protagonisti della squadra, è stato doloroso – ammette Occupati -. Ci è costato sul piano umano, oltre che su quello sportivo e anche io vorrei salutare con un grande abbraccio i ragazzi e ringraziarli per tutto quello che hanno fatto: la “piccola” Agliana, con loro ha sfiorato la serie B”.

“La volontà della società è quella di rimanere ad alti livelli nel campionato di C Gold – prosegue –. L’impegno e la volontà di fare bene saranno le stesse dell’ultimo decennio, anche se, chiaramente, affrontando un campionato molto difficile con una squadra tutta nuova siamo consapevoli che inizialmente servirà trovare nuovi equilibri e che magari ci saranno correzioni da fare. Ci sarà da lavorare molto di più ma non ci tiriamo certo indietro, anzi siamo molto entusiasti per le nuove sfide che ci attendono”.

“Per far questo – va avanti il ds – è essenziale l’apporto del nostro sponsor principale, Endiasfalti, che ci supporterà per l’ottava stagione. Ormai siamo di famiglia e siamo felici che un’azienda così importante riconosca la serietà del lavoro della nostra realtà, e decida di continuare a premiarlo”.

“Dopo gli ottimi risultati dell’ultimo triennio, in panchina abbiamo deciso di riconfermare coach Tommaso Mannelli. Insieme abbiamo elaborato un progetto pluriennale, che è iniziato con un profondo rinnovamento del roster. Da parte nostra la fiducia nel suo operato è massima. È stato riconfermato anche il playmaker della squadra, Andrea Zita, e la guardia Alessandro Nieri – conclude Claudio Occupati – futuro capitano della squadra e ad Agliana da 11 anni. Insieme a loro siamo voluti ripartire dai giovani Covino e Razzoli, prodotto del nostro settore giovanile”.

cookie