UA-112080758-1
27 Luglio 2021
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

Andrea Tommei è il primo colpo in entrata della Endiasfalti Agliana

19-07-2021 21:12 - PRIMA SQUADRA
La Pallacanestro Agliana 2000 comunica di aver raggiunto un accordo con Andrea Tommei per la prossima stagione. Play/guardia, proveniente da Montecatini, è il primo nuovo tassello del roster per il campionato di C Gold 2021/22. Nella sua carriera ha vestito le maglie di Montecatini, San Giorgio, Domodossola e Desio, prima di far ritorno al PalaTerme per l’ultimo anno e mezzo. In ognuno di questi contesti Tommei è riuscito a dimostrare tutto il suo valore e la sua pericolosità in fase offensiva sia da dentro che da fuori l’arco, in serie B e anche in C Gold, oltre a grande esperienza e personalità.

«Sono felice di aver fatto questa scelta, mi hanno sempre parlato bene di Agliana sia a livello umano che gestionale – le prime parole di Tommei in neroverde -. Negli anni la società si è consolidata facendo un lavoro preciso e puntuale che le ha permesso anche di affermarsi tra le prime forze del campionato. Ho parlato con coach Mannelli e con i dirigenti e da subito ci siamo trovati d’accordo su diversi aspetti, direi che le premesse sono veramente fantastiche e la voglia di far bene e di cominciare è tanta».

«Il progetto che mi è stato presentato dall’allenatore e dalla società sicuramente mi ha stimolato tanto – prosegue Tommei – perché hanno idee vincenti. Si è parlato fin da subito di un piano ben preciso che porti ad obiettivi sempre più alti. Con coach Mannelli e Claudio Piccioli ho condiviso, già dal primo incontro, diversi aspetti tecnici. Anche per questo non è stato difficile scegliere la Endiasfalti».

«Siamo in fase di rifondazione e Andrea Tommei – spiega il direttore sportivo Claudio Occupati - era uno dei profili sui quali eravamo certi di iniziare a costruire il nuovo gruppo squadra. Come società avevamo messo gli occhi su di lui e coach Mannelli lo aveva indicato come pedina importante per il suo quintetto base, dunque siamo molto soddisfatti di aver trovato un accordo. Credo che abbia bisogno di poche presentazioni avendo giocato per diversi anni anche in serie B e avendo dimostrato ovunque le sue doti cestistiche, quel che è certo è che non vediamo l’ora di vederlo in azione con la canotta della Endiasfalti addosso».