UA-112080758-1
28 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

Grande vittoria di Agliana contro la Synergy

04-03-2023 23:41 - SERIE C
Dopo due sconfitte Agliana doveva tornare a vincere e lo ha fatto soffrendo con testa e cuore nella prima parte, con un bellissimo basket nella seconda.
Reazione davvero importante dei ragazzi di Mannelli.

Agliana apre il sipario nella difficile sfida contro la Sinergy con Cinalli, Zita, Nesi, Nieri e Bruno. Rispondono i padroni di casa con Marchionni, Bianchi, Volpi, Bantsevich e Elez.
Primi minuti di studio e di assoluto equilibrio, a metà quarto il parziale di 8/8 è lo specchio del match. Bantsevich da 3 rompe il ghiaccio e fa esplodere il pubblico di casa, 11/8. Elez è bravo a recuperare un pallone dopo un rimbalzo e in torsione realizza il 13-8. Mannelli è costretto al time-out. Ci vuole subito una scossa. Bruno accorcia, 13/10 ma è quasi solo in questi minuti a trovare il canestro (8 punti su 10 realizzati). La Synergy trova tante soluzioni offensive e fa il break arrivando al +10 con Ceccherini, 25/15.
Nei secondi finali capitan Nieri e Tommei squillano la riscossa, due splendide triple riportano - 5 Agliana (27/22). Finisce il quarto, Agliana deve ritrovare la sua migliore difesa e pareggiare l'intensità della Synergy.
Secondo quarto ancora a ritmi altissimi, con le due squadre quasi in termini pugilistici senza guardia, Tommei si prende una grande responsabilità e fa bene: 31/31. Agliana c'è! La partita è spettacolare, i padroni di casa riescono a tenere sempre la testa avanti, ma Agliana risponde colpo su colpo. Nesi dalla lunetta griffa la nuova parità: 42/42. I tre punti di Nieri regalano il vantaggio ad Agliana, 46/44. Match non adatto ai cardiopatici. Tanti tiri piede a terra da ambo le parti, attacchi spettacolari ma troppa facilità ad andare a canestro. Si va all'intervallo lungo sul punteggio di 51/50 per Agliana. Si riparte con Razzoli che porta a + 3 la squadra di Mannelli.

Intensità incredibile nel match, nessuna delle due squadre riesce a strappare ma Agliana sembra aver trovato il giusto ritmo. Ci vorrebbero le mani calde degli uomini chiave, ed ecco che salgono in cattedra Nieri con due triple e Tommei con un bel canestro in sospensione: 65/59.
La difesa di Agliana funziona, la Synergy trova pochissimi spazi. Passano i minuti e Tommei diventa imprendibile, Tuci conferma i progressi di forma.
Nieri sulla sirena firma l'82 a 68, metamorfosi Agliana che sta giocando un bellissimo basket. Devastante terzo quarto con 31 punti in carniere.
Nell'ultimo quarto Agliana è brava a contenere gli avversari, fino al 76/90 poi la Synergy realizza un piccolo break che non incide sul match: finisce 83/90. Agliana torna alla vittoria, successo fondamentale per la squadra di Mannelli.

Synergy-Endiasfalti 83/90 (27/22, 50/51, 68/82)




Agliana: Zita 2, Tommei 19, Bruno 20, Razzoli 4, Bonistalli, Cannone, Nieri 19, Cinalli 7, Nesi 8, Mucci, Tuci 10, Bibaj. All. Mannelli Ass. Mannucci

cookie