UA-112080758-1
18 Luglio 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

CONFERMATO IL CAPITANO

05-07-2024 19:35 - SERIE C
La Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Alessandro Nieri farà ancora parte del roster dell'Endiasfalti Agliana per la prossima stagione.

Una vera e propria bandiera per la Pallacanestro Agliana che anche quest'anno ha deciso di rinnovare questo connubio. Durante gli anni Alessandro ha sempre dato tutto se stesso per questi colori, viaggiando con una media punti di 11.2 e facendo infiammare il pubblico sugli spalti del PalaCapitini. Il cuore pulsante dello spogliatoio, che è pronto per regalare ancora delle gioie all'ambiente neroverde.

«La prossima stagione sarà la quattordicesima con la maglia nero verde sulle spalle. Scherzo del destino proprio il mio numero di maglia. Nonché la quarta da capitano e già solo queste due motivazioni bastano per spiegare cosa sia stata Agliana per me e per la mia carriera cestistica - dice capitan Nieri - Quando la società e il coach al termine di questa stupenda annata mi hanno espresso la loro intenzione di voler continuare un altro anno insieme, la conferma da parte mia era ovviamente scontata e sottintesa visto il rapporto creatosi in questi stupendi tredici anni passati assieme. Sicuramente non sarà una stagione semplice, perché veniamo da un'annata culminata come meglio non si poteva nonostante le difficoltà iniziali, e si sa che nello sport è sempre più difficile confermarsi e migliorare quanto di buono fatto vedere prima. Ma sono sicuro che la strada intrapresa è quella giusta quindi non vedo l'ora di cominciare a settembre la nuova stagione. Con lo stesso entusiasmo e la stessa energia di ogni anno.
Forza agliana!».

«La decisione di confermare Alessandro è stata una delle più semplici. E il fatto che anche lui avesse la volontà di continuare con Agliana mi rende molto felice. Ale non è il nostro capitano per caso. Si parla di una persona con dei valori importanti, che è stata e sarà fondamentale all'interno dello spogliatoio - dice coach Giulio Gambassi - Tecnicamente c'è poco da dire. È un giocatore forte, esperto per la categoria, capace di ricoprire più ruoli da esterno. Si è sempre messo a disposizione della squadra, e sono entusiasta che rimanga ancora con noi da capitano».

«Ale è il nostro giocatore e capitano storico. Un esempio per tutti. Sarà la quattordicesima stagione con noi. Quest'anno si è anche sottoposto ad un intervento di pulizia al ginocchio per essere prontissimo per la nuova stagione. Siamo ripartiti ovviamente da lui e siamo super felici di continuare insieme - le parole del Team Manager Claudio Piccioli».

cookie