UA-112080758-1
22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

LA CIPROS AGLIANA FA LA GARA, MA NEL FINALE PERDE UNA GRANDE OPPORTUNITA´ DI VITTORIA.

01-10-2012 00:00 -
Esordio vincente sulla panchina maremmana per il Gaucho Pablito Crudeli, che riesce nel finale a ribaltare una gara incertissima. La Cipros Agliana arriva a Grosseto per fare la partita e ci riesce per oltre tre quarti prima di subire la rimonta dei biancorossi (.13-16, 25-28, 42-43) La squadra di Bertini parte abbastanza tonica e, pur segnando poco, riesce a tenere a bada i padroni di casa nel primo tempino. La musica non cambia neanche nella seconda frazione, per provare poi il colpaccio nella terza dove la Cipros prova l´allungo (31-38 al 26°). Grosseto però reagisce, ma i neroverdi restano in lieve vantaggio (42-46 al 30). L´ultimo parziale avvia con i neroverdi ancora avanti, ma un violento scossone provocato da Perin con sette punti di fila, porta avanti Grosseto che intanto ha perso per i falli i suoi lunghi sotto i tabelloni, ma tiene botta con il tiro da fuori sino al massimo vantaggio (58-50 al 35°). Agliana ci riprova, e l´inseguimento dei neroverdi sembra quasi riuscire, (61-59 al 39°), ma i padroni di casa respingono l´ultimo l´assalto chiudendo a più 4 a causa del fallo sistematico tentato dagli ospiti. Per Grosseto arriva così una vittoria che riporta un po´ di sereno in una società che ha già cambiato un paio coach prima dell´inizio del campionato. Per la Cipros Agliana invece si può anche parlare di un incidente di percorso, occorso in una stagione che si prospetta lunghissima e quindi molto imprevedibile e piena di nuove opportunità.
GRUPPO PELLEGRINI GROSSETO - CIPROS AGLIANA: 65-61



GRUPPO PELLEGRINI: Zambianchi 4 (2/6, 0/1), Roberti 8 (3/10, 0/1), Perin 21 (8/9), Graziani, Furi 5 (2/5, 0/1), Ricciarelli 2 (1/3), Tinti (0/1), Santolamazza 13 (3/7 da 3), Fiore ne, Conti 12 (2/4, 2/7). Allenatore: Crudeli.
CIPROS AGLIANA: De Leonardo 2 (1/2), Bocchini, Bogani 6 (1/6, 0/1), Piccioli 13 (3/7, 1/3), Limberti 2 (0/1, 0/1), Brunetti 2 (1/3), Nieri 10(5/7, 0/1), Cavicchi 8 (1/4, 1/1), Salute, Salazar 18 (5/13, 2/7). Allenatore: Bertini.
ARBITRI: Toscano, Erbucci.
PARZIALI: 13-16, 25-28, 42-43