UA-112080758-1
28 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

ENDIASFALTI BEFFATA PER DUE VOLTE – ALL´OVERTIME PASSA LUCCA (90-92)

24-03-2017 14:28 -
Battuta d´arresto al supplementare per una bella Endiasfalti Agliana, che nel finale del quarto periodo paga alcuni errori ed ingenuità. Così a vincere sul neutro del PalaCarrara è la Geonova Lucca - punteggio finale di 90-92 - che si conferma la terza forza della C Gold Toscana. I ragazzi di Paolo Bertini rimangono al settimo posto ma a solo due punti dal nono (Virtus Certaldo), situazione preoccupante visto che da qui alla fine del campionato ci saranno solo big match. A cominciare dalla trasferta di Empoli in programma sabato 25 marzo.

Il primo tempo è bello ed intenso, un 39-43 al termine di tanti tira e molla; l´unica costante è Benini: 32 punti a fine gara ma già 20 all´intervallo. Niente cambia in un terzo quarto da 15-15, ma un parziale di 9-0 costruito da Belotti (la sorpresa di giornata per intensità e punti segnati, ben 19) cambia tutto al 32´ e porta i locali sul 63-58. A 2´46" dalla fine i neroverdi sono addirittura sul +8 (75-67), poi il crollo verticale: Lucca accorcia, la tripla di Loni vale il -1 a 10" dalla fine, Nieri fa 2/2 ma la beffa arriva lo stesso e Danesi scrive l´81-81 sulla sirena. Nonostante l´inerzia dell´overtime sia neroverde, il copione è lo stesso, ma stavolta costa due punti. Con Agliana sul 90-90 grazie alla lucidità a cronometro fermo di Nieri, Benini buca la difesa di casa, pescato direttamente da rimessa laterale, a 6" dalla quinta sirena. Resta il rammarico per le espulsioni per falli di Pinna e Puccioni, che su quella palla avrebbero potuto sicuramente fare qualcosa ma soprattutto per non averla chiusa al momento opportuno. La prestazione della Endiasfati è comunque positiva, sia per un ritrovato feeling offensivo, sia per le conferme in difesa (superlativo Cavicchi). Detto di Belotti, il più prolifico è stato Nieri con 22 punti, lo segue a ruota Pinna (19).

CRONACA

Agliana: Nieri, De Leonardo, Bargiacchi, Cavicchi, Puccioni.
Lucca: Danesi, Del Debbio, De Falco, Benini, Loni.

Un bel primo quarto con diversi uomini a referto termina 18-20. Lucca conduce per tutti e dieci i minuti grazie al break di 8-2 con cui si approccia alla gara, mentre la Endiasfalti ci mette di più a carburare. Le prime spallate offensive arrivano da Cavicchi, poi Nieri e Puccioni confezionano 15 preziosi punti che valgono la parità (16-16). Al rientro in campo Belotti è un fulmine a cielo sereno per la difesa della Geonova e grazie ai suoi cinque punti e alla tripla di Pinna, la formazione di coach Bertini sorpassa (26-22 e 8-2 di parziale) e rimane avanti fino al 15´. Da questo momento in poi i neroverdi dovranno fare i conti con un super Benini: 39-43 all´intervallo lungo, per una Endiasfalti che ha fatto vedere buonissime cose. Le sorti della gara cambiano al 25´, quando si rivede in campo Pinna; il sardo guida i suoi sardo al sorpasso, ma deve fare i conti con Danesi che prova più volte a rovinare la festa. La Geonova è sul +3 (53-56) al 28´, poi arrivano solo un libero di Belotti e un canestro di De Falco.

Nei pochi secondi prima del quarto decisivo, Bertini e Toccafondi registrano una difesa che, una volta sul parquet, non sbanda mai. Caricandosi nella propria metà campo, la Endiasfalti piazza un mortifero 9-0 che svolta l´incontro: 63-58 dopo 120". Benini ci riprova, Belotti è imprendibile e al 5´ ad essere avanti è ancora Agliana, priva di Puccioni fuori per 5 falli. Il più ispirato rimane Belotti e infatti è la sua tripla in transizione a far esplodere gli spalti del PalaCarrara: 73-67 e +6 di vantaggio, che presto diventerà +8, da gestire. La reazione ospite non si fa attendere e i biancorossi piazzano un break di 7-2 che li porta a contatto, mentre un ingenuo fallo di De Leonardo complica le cose. A 12" dalla fine la tripla di Loni vale il 79-78 e coach Piazza punta tutto sul fallo sistematico: Nieri fa 2/2, Cavicchi no e così Danesi beffa i neroverdi al fotofinish. Si va all´overtime.

Quando un fischio dubbio fa sedere Pinna in panchina con cinque falli, la partita sembra aver già detto tutto. Invece la Endiasfalti getta il cuore oltre l´ostacolo e con Zaccariello e Belotti mette ancora la testa avanti; non basta, perchè Danesi è in serata da giustiziere e un´altra bomba annulla tutto. Si gioca punto a punto, ma a sorridere sono gli ospiti.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Geonova Lucca 90-92
Agliana: De Leonardo 5, Bargiacchi 2, Nieri 22, Cavicchi 5, Puccioni 9, Zaccariello 6, Cavazzoni ne, Belotti 19, Pinna 19, Arceni ne. Limberti 3. Coach Bertini.
Lucca: Danesi 21, Del debbio 16, De Falco 12, Benini 32, Loni 5, Drocker, Paroli ne, Puccinelli, Cecconi 2, Giovannetti ne, Pierini 4, Santini. Coach Piazza.
Parziali: 18-20, 21-23, 15-15, 27-23, 9-11.

Ufficio Stampa Pall. Agliana 2000