UA-112080758-1
26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

CIPROS AGLIANA - SFRUTTATO IN PIENO IL FATTORE CAMPO. DUE VITTORIE IN DUE GARE INTERNE, RILANCIANO UNA CIPROS, CHE DOMENICA PROSSIMA DOVRA´ AFFRONTARE IN TRASFERTA LA SYNERGY VALDARNO.

21-10-2013 07:45 -
Vittoria cercata e ottenuta con molta determinazione, dai neroverdi di Paolo Bertini, che non si sono fatti sorprendere dalla verve agonistica della banda di ragazzini terribili di Righeschi, una sorta di under 19 elite allargata, che fanno della corsa e del´intensità difensiva un´arma micidiale per chi non trova sbocchi dalla lunga distanza.

Partenza a razzo degli ospiti, (2-6 al 3°), ma la Cipros è in campo con il cuore e con la testa e a metà del parziale passa avanti con due tiri dalla lunetta di Bogani (12-11 al 6°). Rotolo colpisce duro da tre, ma la Cipros controbatte prontamente con Cavicchi, Limberti e Salute e va al primo riposo in leggero vantaggio (18-15 al 10°).

Secondo parziale di chiara marca neroverde, con la Cipros che scardina l´asfissiante zona ospite con uno sciame di triple di De leonardo, Limberti (2) e Nieri, che allentano la morsa difensiva, subito insiadiata dalle penetrazioni di Bogani, che mandano i padroni di casa al riposo con un buon bottino (44-29 al 20°).

Al rientro dagli spogliatoi, Montevarchi si gioca tutto il banco con un avvio fulminante, per mano di Sereni, Caponi e Taddeucci, che frutta un break di 0-9 (44-38 al 23°), riaprendo di fatto una gara che sembrava già scritta e archiviata. Suona il campanello d´allarme in casa neroverde, e la reazione è di quelle toste. Due triple di Bogani e Piccioli ridanno fiato alla manovra neroverde, per qualche minuto farraginosa, e a turno, Nieri e Salute segnano da sotto, mentre Piccioli chiude al meglio 4 viaggi in lunetta (58-44 a -30" dal riposo).

Limberti chiude in bellezza con la tripla della staffa (61-44 al 30°) che toglie anche gli ultimi dubbi matematici al confronto.

L´ultimo parziale scorre via senza più sorprese di nessun genere, con i neroverdi che si limitano a restituire quanto ricevono in termini di punti, e la sirena conferma definitivamente, quanto già si sapeva al 30° minuto.

Per i neroverdi la seconda vittoria di fila, che dà molto morale in vista dell´insidiosissima trasferta di domenica prossima i Valdarno contro la Synergy, mentre per gli ospiti, il rammarico di aver perso il suo uomo migliore, Vasarri, colpito in piena faccia da una pallonata in fase di riscaldamento, e tenuto fuori precauzionalmente da coach Righeschi, in attesa di valutarne attendibilmente l´entità dell´infortunio subito.

CIPROS AGLIANA - WEBKORNER MONTEVARCHI: 74 - 58

Cipros Agliana: De Leonardo 6, Bogani 20, Piccioli 12, Limberti 12, Taiti 6, Brunetti, Nieri 7, Cavicchi 7, Salute 4, Grillini. All.re: Paolo Bertini

WebKorner Montevarchi: Rotolo 11, Taddeucci J. 12, Vasarri ne., Sereni 14, Baldini 5, Caponi 5, Bonciani 6, Del Bimbo 3, Enrici 2, Ottanelli. All.re: Righeschi R.

Arbitri: Baccianti e Raccampo. - Parziali: 18-15 44-29 61-44 74-58