UA-112080758-1
25 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

La Endiasfalti Agliana punta forte anche sui giovani con tre conferme

30-06-2023 10:25 - SERIE C
La Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Leonardo Cannone, Bernardo Mucci e Leonardo Bonistalli faranno parte del roster della prossima stagione. I tre ragazzi hanno dimostrato durante la loro permanenza in maglia neroverde ottime qualità tecniche, grande disponibilità al lavoro e voglia di imparare, ma soprattutto grandi margini di miglioramento. Tutti e tre nati dopo il 2000, avranno l'opportunità di indossare questa casacca per la seconda stagione, con la speranza di coltivare e far sbocciare definitivamente il loro talento.

«Sono molto contento che la società abbia deciso di riconfermarmi, mi sono trovato molto bene quest'anno e sono sicuro di intraprendere un bel cammino anche la prossima stagione – queste le parole di Leonardo Cannone. Adesso ci sarà da rimboccarsi le maniche per questo nuovo campionato, con una nuova squadra e nuovo allenatore, sarà una bella sfida che sono sicuro che la affronteremo al massimo, partita dopo partita».

«Esser stato confermato mi rende molto felice e orgoglioso della strada fatta fino ad ora, sapendo però che c'è ancora molto su cui lavorare in campo, per aiutare al meglio la squadra ed il gruppo – dice Leonardo Bonistalli».

«La conferma significa avere la possibilità di continuare un percorso di crescita. Mi sono trovato molto bene ad Agliana, e aver conquistato la fiducia dei compagni e della società mi rende orgoglioso – conclude Bernardo Mucci. Cercherò di mettermi fin da subito a piena disposizione del gruppo e di coach Gambassi, per cercare di cominciare al meglio possibile la prossima stagione».

«Sono tre ragazzi dagli ampi margini di crescita - le parole del Team Manager Claudio Piccioli. Cannone nonostante l'età ha un background importante che lo rende disciplinato all'interno del sistema, ed è un ottimo tiratore dalla distanza. Mucci ha dimostrato, nonostante abbia giocato tanti anni in quel di Montemurlo, di poter far bene in questa categoria e di potersi anche caricare la squadra sulle spalle. Bonistalli è un giocatore molto duttile, e sicuramente sarà una pedina importante per coach Gambassi. Di una cosa sono certo, la voglia di crescere e migliorarsi non manca ai nostri giovani, e la conferma è la prova di voler continuare a far sbocciare il loro talento con questa maglia».

cookie