UA-112080758-1
18 Luglio 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

Grazie di tutto Marcello! La Endiasfalti saluta Billeri

22-06-2023 13:19 - SERIE C
La ASD Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Marcello Billeri ha lasciato il suo incarico di responsabile del settore giovanile.

Si tratta di uno degli allenatori più importanti nel panorama giovanile nazionale, che la società aveva scelto nel 2019 nell’ottica di sviluppare ancora di più il proprio vivaio. Billeri, infatti, aveva dalla sua molta esperienza sia come responsabile a livello giovanile che come allenatore senior. Dalle nostre parti ha militato a lungo nel massimo campionato italiano, prima a Montecatini in A1 nei primi anni Novanta e poi dal 2014 fino alla stagione appena conclusa al Pistoia Basket nello staff tecnico di Paolo Moretti, Vincenzo Esposito e Alessandro Ramagli.

Billeri ha lavorato sia in Toscana – nelle piazze più prestigiose – che fuori, vanta un curriculum folto e costellato di successi e fa della cura e dell’attenzione per i giovani una delle sue principali caratteristiche. Ha scovato, lanciato e cresciuto un numero elevatissimo di talenti, molti dei quali sono arrivati a giocare ad altissimo livello e lo hanno sempre ricordato con piacere.

Alla Pallacanestro Agliana ha proseguito con questa sua vocazione e in quattro anni ha portato risultati notevoli, sia di squadra che con i giocatori con cui ha lavorato a lungo individualmente. Non solo, ha sempre cercato di coinvolgere tutte le società del territorio pistoiese convinto che l'unione di forze e di idee avrebbe fatto crescere più velocemente tutto il movimento giovanile.

«Marcello è stato con noi quattro anni, e posso solo ringraziarlo per il grande lavoro svolto - queste le parole del presidente di Agliana Simone Caramelli. E' un allenatore di primissimo livello, ci ha dato l'opportunità di crescere e ci ha fatto fare un grande salto di qualità. Lo ringrazio quindi ancora una volta per tutto quello che ha fatto per Agliana, augurandogli il meglio per il futuro».

«Vorrei ringraziare la società e in particolare Simone Caramelli per l'opportunità che mi ha dato - le parole di addio di Billeri. Con molto rammarico e dispiacere lascio Agliana. E' stata una scelta difficile, molto sofferta e soprattutto legata solo ed esclusivamente ad un aspetto tecnico e di crescita del progetto. Sono stati quattro anni bellissimi, e spero di avere la possibilità in futuro di ritrovare tutti i ragazzi e le persone che lascio».

cookie