UA-112080758-1
28 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

Agliana manda k.o Castelfiorentino

26-03-2023 22:03 - SERIE C
Con cuore, testa e determinazione. Agliana torna grande contro una big del campionato, vittoria fondamentale per morale e classifica. Gioco spumeggiante, attenzione difensiva e tanta energia, Castelfiorentino è stata sotto per tutto il match, tornando realmente in partita solo a 2’ dalla fine. Un successo che è linfa vitale per tutta la stagione dell’Endiasfalti, frutto di una gran prestazione di squadra ma anche grazie a un capitan Nieri imprendibile e al MVP Mucci, preciso nell’impostare il gioco, un cecchino nel tiro dalla lunga distanza.

La cronaca:
Agliana manda sul parquet Bruno, Razzoli, Zita, Tommei e Nieri, risponde Castelfiorentino con Belli, Delli Carri, Nepi, Pucci e Scali. Primo quarto equilibrato con tanta energia difensiva da entrambe le parti. Dopo 5’ il punteggio di 9/9 è l’esatta fotografia del Match. Nieri da 3 fa esplodere il Capitini: 12/11.
Ancora percussione di Nieri, 17/13: ottima e veloce l’azione offensiva Agliana. I ragazzi di Mannelli giocano bene sotto canestro, rimbalzo conquistato da Nesi che realizza il 23/15. Finisce 26/19, uno dei migliori quarti giocati da Agliana al Capitini. Le squadre si sfidano a viso aperto, un’alta percentuale al tiro; capitan Nieri si esalta con un’altra tripla: 38/29. Belli da tre riaccende Castelfiorentino, 40/36; tripla soluzione che consente agli ospiti di colmare lo svantaggio (45/43). Pucci impatta sul 45/45, grande reazione di Castelfiorentino che ha recuperato molti palloni con pressing a tutto parquet. Intervallo lungo, con Agliana comunque avanti 46/45 grazie a un tiro libero di Bruno. Bella partita. Terzo quarto con Castelfiorentino che cerca di alzare il ritmo ma un gran capitan Nieri con due triple riporta a + 8 Agliana (57/49).
“Magic” Nieri è imprendibile, percussione e canestro 64/52. Tuci sulla sirena con una bella tripla tiene “Castello” a distanza: 69/57. Quarto quarto con gli ospiti che cercano di mettere più energia possibile e velocizzare il gioco, Agliana risponde al fuoco con maggior fuoco: Nesi schiaccia il 76/64 dopo una tripla di Pucci. Tommei in sospensione, 78/64. Un Mucci con le ‘Jordan’ mette un’altra tripla 81/68. Castelfiorentino non è domata, Nepi si prende rischi e insacca la tripla dell’81/73.
I neroverdi si bloccano, Castelfiorentino riesce a rientrare clamorosamente in partita a 1’ 11” dalla fine sull’83/81 con le triple di Nepi e un ottimo Pucci. Scali impatta sul 83/83. Bruno riporta avanti Agliana a 16” dalla fine, poi una gran difesa: vittoria strameritata per 85/83 ma che brivido sulla sirena…

Tabellini:

PALLACANESTRO AGLIANA 2000 – ABC SOLETTIFICIO MANETTI 85-83

Pallacanestro Agliana 2000: Nesi 12, Mucci 15, Zita 3, Bruno 14, Bibaj ne, Razzoli 7, Nieri 21, Tuci 4, Bonistalli, Cannone, Tommei 9. All. Mannelli. Ass. Mannucci.
Abc Solettificio Manetti: Lazzeri C. 3, Lilli ne, Pucci 25, Merlini ne, Scali 10, Cantagalli 15, Nepi 9, Tavarez ne, Cantini 4, Cicilano ne, Delli Carri 7, Belli 10. All. Angiolini. Ass. Mostardi, Calvani.


Parziali: 26-19, 46-45 (20-26), 69-57 (23-12), 85-83 (16-26)


Arbitri: Cirinei di Pisa, Massei di Viareggio.


In foto: Mucci (Mvp)

cookie