UA-112080758-1
25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

Serie C Gold: Endiasfalti Agliana, sfida proibitiva in casa di Enic Pino Firenze

25-11-2017 09:38 -
Alle ore 18.30 di sabato 25 novembre la Endiasfalti Agliana si sposta al PalaCoverciano per affrontare l´Enic Firenze, squadra terza in classifica e reduce dalla militanza in Serie B. Al netto dell´equilibrio che regna in questa C Gold ogni sfida riserva insidie, ma con l´ottava giornata di campionato si chiude un vero e proprio ciclo di ferro, che ha portato i neroverdi a giocare contro le tre indiziate per il salto di categoria (Siena e Lucca le altre). Ma nonostante l´alto coefficiente di difficoltà, la Pallacanestro Agliana 2000 darà tutto sul parquet per scongiurare lo spettro della quarta sconfitta consecutiva.

I padroni di casa sono una squadra di altissimo livello, competitiva sia sugli esterni che sotto canestro, dove però mancherà l´ex Taiti. I prodotti del vivaio, come Filippi e Passoni, danno un grande aiuto al parco senior, in cui spiccano due giocatori con molta esperienza al piano superiore come il play Magini - visto anche a Bottegone - o l´ala Poltroneri. Per quando riguarda il cammino in campionato, i fiorentini viaggiano con sei vittorie e una sola sconfitta, rimediata nel secondo turno contro Valdisieve.

"Trasferta difficile contro una squadra ben attrezzata - spiega il vice allenatore della Endiasfalti Agliana Filippo Toccafondi - che arriva in un periodo non soddisfacente per noi a livello di risultati. La cosa più importante sarà fare la nostra partita senza considerare chi affrontiamo perché abbiamo la necessità di ritrovare la nostra pallacanestro, la nostra tranquillità e il nostro modo di stare in campo".

"Dal punto di vista del morale - prosegue - è chiaro che non vorremmo arrivare la prossima settimana con quattro sconfitte alle spalle, ma siamo consapevoli che si può perdere a Firenze contro una signora squadra. Quello che conta è che dobbiamo giocare una partita più competitiva possibile, dando tutto quello che è nelle nostre corde".