UA-112080758-1
28 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

Serie C Gold: Endiasfalti Agliana esce a testa alta dai playoff. Ko in gara-2 contro Siena

26-04-2018 12:13 -
È terminata il 25 aprile la stagione della Endiasfalti Agliana, uscita nei quarti di finale dei playoff per mano della Virtus Siena, vincente 2-0 nella serie. Non termina, però, quella della Pallacanestro Agliana 2000, che prima di andare in vacanza ha ancora tanti appuntamenti con il settore giovanile.

In gara-2, La Sovrana Pulizie passa al Capitini 89-72 ribadendo - da capolista - la sua superiorità tecnica e fisica. Il match è diverso dal precedente: i neroverdi giocano un´ottima prima frazione e un bel primo tempo, prima di cedere a Pucci (21 punti con due errori al tiro) e soci. La trama cambia a inizio ripresa, quando con una fiammata Siena arriva sul +20 e chiude i conti. Agliana prova a fare la sua partita ma la Virtus produce tantissimo e non si fa rimontare.

«Quest´anno chiudiamo la stagione senza nessun rammarico - commenta coach Paolo Bertini a fine gara - l´ottavo posto in stagione regolare ci calza a pennello. Sapevamo che questo ostacolo per noi sarebbe stato una montagna, ai ragazzi ho chiesto di non vedere il match nel suo insieme ma di stare in gara ogni quarto. Ci siamo riusciti nel primo tempo, poi le energie rimanenti non hanno permesso di contrastare Siena anche nella ripresa».

«Usciamo a testa alta - conclude l´allenatore di Agliana - sapendo di aver dato tutto, soprattutto quando c´era da uscire dalle sabbie mobili. A livello fisico abbiamo avuto troppe difficoltà, alcuni ragazzi adesso meritano davvero di riposare».

CRONACA DELLA GARA

Agliana
: Nieri, Zaccariello, Bogani, Rossi, Cavicchi
Siena: Lenardon, Imbrò, Olleia, Bianchi, Simeoli

Al 20´ la Endiasfalti è sotto 35-46 ma meriterebbe di essere a contatto con La Sovrana Pulizie. I ragazzi di Paolo Bertini sono stati in grado di arginare gli ospiti a rimbalzo (13-12) e hanno fatto vedere buon gioco. Dopo un primo quarto da 21-24, la Virtus è scappata a ridosso dell´intervallo con sei punti di Pucci. Nei primi minuti la Pallacanestro Agliana aveva piazzato anche un break di 11-0, trovando il primo vantaggio (16-10). Ma dal time-out è uscita una Virtus disposta a zona che ha bloccato i padroni di casa.

Le intenzioni dei neroverdi di rimanere attaccati alla gara sono spezzate al rientro dagli spogliatoi. All´11´ è 40-50, poi Simeoli, Olleia e Imbrò firmano un break di 10-0 che raddoppia il vantaggio ospite e chiude di fatto i conti. Limberti sblocca Agliana dall´arco ma da lì in poi è un botta e risposta che non permette alla Endiasfalti di rosicare lo svantaggio. Nei due minuti finali i locali mollano gli ormeggi, altrimenti il divario finale non sarebbe stato così ampio.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - La Sovrana Pulizie Virtus Siena 62-89
Agliana
: Zaccariello 2, Bogani 15, Rossi 15, Nieri 2, Cavicchi 5, Bargiacchi 6, Belotti 5, Razzoli 6, Arceni, Mancini, Limberti 6. All.re Bertini
Siena: Simeoli 18, Olleia 8, Lenardon 2, Imbrò 15, Bianchi 13, Ceccatelli 2, Mucci, Ndour, Nepi 8, Pucci 21, Falchi L. ne, Falchi R. 2. All.re Tozzi,
Parziali: 21-24, 35-46, 51-70