UA-112080758-1
24 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

Serie C Gold: Endiasfalti Agliana, dura trasferta a Lucca

25-02-2018 08:38 -
Reduce da due sconfitte consecutive la Endiasfalti Agliana si sposta a Lucca per un´altra gara che non la vede partire con il favore del pronostico. La Geonova è lassù a lottarsi il primo posto contro Firenze e Siena (32 punti per tutte e tre dopo la sesta di ritorno) e in casa propria non vorrà lasciare punti a una Endiasfalti in corsa per un posto playoff. Palla a due in programma domenica 25 febbraio alle 18.

Il precedente c´è, dato che la scorsa stagione furono proprio i neroverdi i primi ad espugnare il PalaTagliate, ma la ventesima giornata del campionato di serie C Gold si prospetta proibitiva anche alla luce della condizione fisica degli ospiti. Rispetto ad una settimana fa non sono ancora completamente recuperati né Rossi Zaccariello, mentre De Leonardo è fermato da un infortunio al piede.

Tutt´altro stato d´animo in casa Geonova Lucca, che ha vinto 5 delle 6 partite disputate nel girone di ritorno e presenta il miglior arsenale offensivo del campionato. Primo attacco della C Gold, impreziosito da un Riccardo Romano che è il primo marcatore (19 pt per gara) e anche il terzo rimbalzista della categoria. A lui si aggiunge il duo Loni-De Falco, difficilissimo da contenere per il pericoloso mix di stazza fisica e qualità tecnica, e un roster con pochi punti deboli.

"In un campionato così equilibrato non esistono gare non alla portata - precisa però il vice coach della Endiasfalti, Filippo Toccafondi - non dobbiamo partire battuti né scarichi mentalmente, ma con la consapevolezza che possiamo giocarcela. Sappiamo che Lucca ci metterà a dura prova ma anche che abbiamo i mezzi per rispondere. L´approccio dovrà essere quello della sfida contro Virtus Siena, senza disunirci nelle difficoltà come avvenuto a Castelfiorentino. Dovremo fare al meglio ciò che è nelle nostre potenzialità e soprattutto rimanere attaccati alla partita fino alla fine".

La parola d´ordine è "tenere duro". Del resto, il calendario ha messo gli aglianesi di fronte ad un vero e proprio ciclo di ferro e quella contro Lucca non è che la penultima puntata. Dopo aver affrontato Castelfiorentino e Siena, oltre al match contro la Geonova, la squadra di Bertini e Toccafondi ospiterà Pino Firenze il 4 marzo. Chiusa questa fase centrale del girone di ritorno, se ne aprirà un´altra, quella decisiva. Cinque gare contro squadre in lizza per i playoff o in lotta per salvarsi che definiranno la graduatoria finale.