UA-112080758-1
13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news

SETTORE GIOVANILE, IL PUNTO SU UNDER 18 E UNDER 20

23-11-2016 10:51 -
Si è consumato un altro weekend di basket giovanile, in cui tutte le formazioni della Pallacanestro Agliana hanno messo in campo valori importanti. Interessanti tutte le sfide disputate dalle due selezioni U18 e U20, anche se l´unica a portare a casa il risultato è stata (per la quarta volta consecutiva) la Nuova Comauto "A", nel campionato U20 Regionale.

UNDER 18


Niente da fare per la Gedac Agliana, impegnata nel campionato Elite, che è caduta 59-40 nel derby contro la Libertas Montale, valido per la settima giornata. La squadra di coach Federighi tiene bene il campo per trenta minuti (39-32 prima della volata finale), poi le assenze si fanno e sentire e sul difficile campo del PalaBertolazzi diventa dura fare punti. Nel finale emerge qualche difficoltà di troppo in attacco, mentre gli ospiti scappano con due triple e la precisione ai liberi (tabellino: Carlesi 2, Tissi 7, Biagioni 6, Meciti 3, Rossi 1, Bardi 5, Bolognese, Izzo, Morello, Baldi 17. All.re Federighi Francesco. Parziali: 13-9, 28-25, 39-32). Niente da fare nemmeno per la squadra targata Costruire che nella quinta giornata del campionato Regionale è stata sconfitta, sempre contro Montale, ma al Capitini. Percentuali di tiro pessime e canestri segnati col contagocce vanificano quanto di buono seminato nella metà campo difensiva e nonostante un Bolognese e un Izzo sugli scudi, che lasciavano presagire un esito diverso, a dare lo strappo decisivo nel finale è stata la Libertas. Agliana si trovava sul +3 a 180" secondi, divorando poi i canestri della vittoria e permettendo agli ospiti di passare 39-35. (Tabellino: Lascialfari 4, Simonetti, Rossi 3, Nesi 4, Gori 2, Drovandi, Bettazzi, Brozzu, Gaiffi, Izzo 6, Appetecchi 4, Bolognese 12. All.re Paolo Bertini. Parziali: 7-13, 11-21, 24-31).

UNDER 20

Una vittoria e una sconfitta per le due compagini targate Nuova Comauto, nel campionato Under 20 Regionale. La Nuova Comauto "B", dopo aver tenuto botta per 25 minuti, ha ceduto il passo ai più quotati - ed esperti - atleti del Bama Altopascio. In trasferta è finita 67-63, un parziale anche troppo pesante visto il -6 a metà terza frazione (Parziali: 13-7, 31-21, 57-33).
Ha fatto invece quattro su quattro l´under 20 "A", in testa alla classifica a bottino pieno. In casa dei neroverdi se l´è vista brutta, rimediando un passivo di 77-38. I 19 punti di uno scatenato Cavazzoni guidando la Nuova Comauto alLa vittoria finale, già in ghiaccio al 20´, con Razzoli e soci sul +20 (Tabellino: Giusti 4, Cavazzoni 19, Berti 2, Razzoli 12, Mancini 2, Bellini 14, Arceni 5, Morello 4, Chimenti 3, Torano 4, Meciti 6, Bardi 2. All.re Toccafondi. Parziali: 23-10, 18-10, 26-8, 10-10).