UA-112080758-1
21 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

MONTALE GENEROSO MA TROPPO RIMANEGGIATO PER POTER IMPENSIERIRE UNA CIPROS AGLIANA AL COMPLETO.

23-09-2013 17:50 -
La Cipros Agliana supera una Libertas Mis. Montale scesa in campo in otto a causa delle forzate assenze di Tasselli e Zerini, e si qualifica per i quarti di finale di coppa toscana. Sabato 28 Settembre 2013 alle ore 21:15 sarà opposta sul terreno amico del Capitini di Agliana, alla Sinergy Valdarno, che ha superato per 77-63 il Biancorosso Empoli la squadra sorpresa degli ottavi di finale, allenata dall´ex Valentina´s Giovanni Bassi.

La Cipros mette subito le cose in chiaro nel primo parziale (34-14 al 10°) per poi controllare la gara senza correre rischi particolari. Coach Bertini, come nel suo dna, approfitta per dare ampio spazio alla sua covata di giovani, permettendogli di fare quel minimo di esperienza che gli sarà in seguito assai utile in campionato.

MVP della gara Claudio Piccioli con 22 punti, mentre si dimostra sempre più pronto Gioele De Leonardo in cabina di regia, autore anche di tre triple mozzafiato. Senza rivali oggi sotto i tabelloni un Pippo Taiti che stà trovando gara dopo gara la sua condizione migliore, e un voto positivo anche al resto della squadra, sempre concentrata e attenta alle direttive del Coach.


CIPROS AGLIANA - LIBERTAS MIS. MONTALE: 82-60

Cipros Agliana: De Leonardo 9, Bogani 6, Piccioli 22, Meoni 4, Belotti 3, Limberti, Taiti 15, Brunetti 6, Gherardeschi 4, Nieri 7, Cavicchi 4, Grillini 2 - All.re: Paolo Bertini

Libertas Mis. Montale: Nesi 11, Bruni 2, Della Rosa 8, Tesi 2, Magnini 14, Pratesi 14, Bartalini 4, Faye 5. All.re: Sandro Zucconi

Arbitri: Lorenzo Bianchi e Matteo Canistro. - Parziali: 34-14 49-31 68-40 82-60