UA-112080758-1
10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news

FINAL FOUR DI COPPA TOSCANA - DOPO UN SUPPLEMENTARE, E´ MONTALE CHE VA A GIOCARSI LA COPPA.

27-01-2015 18:53 -
Montale vola in finale battendo Agliana dopo una partita spigolosa e risolta solo al supplementare.

Partono sparati i biancoblù spinti dal fisico di Nesi e e le triple Panconi tanto che coach Bertini è costretto a fermare il gioco sul 13-6. Agliana fatica a trovare il canestro, i ragazzi di Ialuna invece si appoggiano a al solito Nesi (8 in 10´, compresa una tripla difficile) e scappano via doppiando i neroverdi alla prima sosta. La pausa fa bene alla Endiasfalti che aggiusta la difesa e inizia a farsi sotto controllando qualche rimbalzo in più e soprattutto blindando il canestro (4 punti, tutti concessi nei primi 5´). Montale è meno fluida, perde qualche pallone e gli "ospiti" si rifanno sotto con De Leonardo e Limberti, ma sbagliano tanto dalla lunetta (8 liberi sul ferro) e all´intervallo la Libertas mantinene una tripla di vantaggio. Due triple di Della Rosa aprono la ripresa, il primo canestro di Agliana arriva dopo oltre 2´ con Bogani ma i neroverdi non riescono a trovare continuità e solo con la caparbietà di Salute restano in scia (34-27 al 24´). Nesi segna un jumper dal gomito, la partita però non si sblocca con le difese che fanno da padrone (insieme agli errori). La gara si scalda un po´ con un tecnico alla panchina aglianese e l´espulsione del presidente Caramelli per proteste, Montale però non sfrutta le sanzioni, buttando vua due palloni e 14" dalla penultima sirena il tabellone dice 38-34. Il pari è questione di poco. I biancoblù iniziano l´ultimo tempino con un errore in contropiede di Della Rosa e un passaggio intercettato, Agliana trova un antisportivo che De Leonardo e Grillini trasformano nel 38 pari. Ancora proteste per i neroverdi e a pagare le conseguenze è coach Bertini che finisce espulso per il secondo tecnico alla panchina, Montale ne approfitta per allungare di un soffio (43-40 al 34´), ma sono più gli errori che i canestri e la gara non si schioda dall´equilibrio. Per la banda di Ialuna c´è una brutta tegola con l´infortunio di Francesco Nesi che cade male su un gionocchio. I biancoblù si paralizzano e Agliana ne approfitta per mettere per la prima volta la testa avanti 43-48 a poco più di 3´ dalla sirena. Della Rosa e Tasselli provano a tener vivi i suoi pareggiando a quota 50 con un minuto e mezzo da giocare. Grillini appoggia il nuovo vantaggio neroverde, la tripla del numero 8 biancoblù gira sul ferro, ma Agliana manca il colpo del ko e Pratesi impatta nuovamente. La Endiasfalti ha due occasioni per agguantare il passaggio del turno ma Nieri e soci non hanno fortuna e si va alll´overtime. Supplementare avaro di canestri: dopo quasi 2´ arriva un libero di Cavicchi a sparigliare la partita, ma dal campo non si segna mai tra errori e gioco "all´inglese". Tasseli ci crede e si inventa il 54-53 a 1´50" dalla sirena, Agliana replica con una penetrazione di Grillini, ma lascia troppo spazio a Panconi che da tre punti scrive il 57-55. I neroverdi sprecano e Della Rosa imbeccato da Tasselli in angolo il suo quarto tiro pesante che sembra chiudere la gara (60-55). Restano 40" da giocare, gli ospiti allungano la difesa e provano con il fallo sistematico anche se perdono qualche secondo non essendo ancora in bonus. Tasselli non trema, Liberti sbaglia invece due volte e in finale ci va Montale.

AVIS MONTALE - ENDIASFALTI AGLIANA: 63-56 d1ts


AVIS LIBERTAS MONTALE: Nesi F. 12, Tasseli 12, Bruni, Della Rosa 14, Panconi 8, Magnini 6, Pratesi 4, Nesi M., Giusti 4, Bartalini 3, Czaplewski ne. All. Ialuna
ENDIASFALTI PALLACANESTRO AGLIANA: De Leonardo 8, Bogani 8, Meoni 3, Belotti 2, Limberti 6, Consorti 5, Gherardeschi 2, Nieri 5, Mancini, Cavicchi 3, Salute 4, Grillini 10. All. Bertini
ARBITRI: Panicucci di Ponsacco e Di Luca di Siena
PARZIALI: 22-11, 26-23, 38-34, 52-52


close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account