UA-112080758-1
22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

ENDIASFALTI AGLIANA TRAVOLGE LA SIBE PRATO E SI MANTIENE CAPOLISTA SOLITARIA DEL GIRONE.

07-01-2016 09:00 -
La Endiasfalti Agliana apre l´anno nuovo con una vittoria nel derby con la Sibe Prato, che porta in dote non solo i due punti per la sua eccellente classifica, ma anche il vantaggio in caso di arrivo a pari punti, venuto in dote insieme alla doppia vittoria stagionale con i lanieri.
Neroverdi subito scattanti che dopo aver preso le misure a una Sibe apparsa inizialmente a tre cilindi (10-7 al 5°), mette la freccia con Cavicchi, Nieri, Bogani e Consorti e Prato sembra sparire dal campo (24-7 a -32" daslla fine del primo quarto).
Una bella accellerazione di F. Mannocci che colpisce prima da due, e poi sulla sirena con una tripla da ben oltre l´arco ridisegnano un punteggio meno pesante (24-12 al 10°), ma soprattutto ridanno fiato alla squadra ospite che lentamente torna a farsi pericolosa con Biscardi (8 punti per lui), e una tripla di Meucci e due di Staino che sorprendono la Endiasfalti, che pur nell´angolo, non crolla grazie a 4 punti di Pinna che tengono acceso il boccaglio dell´erogatore dell´aria. Un perentorio 29-29 al 18° viene stoppato dalla difesa neroverde che fà quadrato impedendo agli ospiti di trovare il sorpasso. Un liberro di Bogani e un canestro di Belotti riportano la Endiasfalti in testa al riposo lungo (32-29 al 20°).
Dagli spogliatoi riemergono due squasdre toniche e decise a darsi battaglia, Prato attacca con Meucci, Corsi, Evotti e Smecca, ma Agliana risponde a tono con Cavicchi, Pinna, Nieri, Bogani, Limberti e Consorti e alla terza sirena, nonostanter il piccolo vantaggio neroverde sia stato incrementato, la gara è ancora aperta a qualsiasi sorpresa.
Il quarto parziale che non ti aspetti, arriva su un piatto d´argento, con la franchigia neroverde a spadroneggiare in lungo e in largo, e una Sibe Prato evidentemente ormai alla frutta che trova due soli punti in 10 minuti.
Senza ombre quindi la vittoria neroverde, che porta a casa un grande risultato, assolutamente non scontato alla vigilia. Una menzione particolare ci sembra doverosa per un giocatore poco appariscente ma sempre concreto come Lorenzo Cavicchi, oggi autore di 22 punti, con 16 rimbalzi in atttivo e 9 falli subiti, ma la Endiasfalti Agliana ancora una volta ha domostrato che la sua forza non sono i singoli, ma il suo "unicum", il suo essere un pugno chiuso,...... che quando colpisce,.....fa male.

ENDIASFALTI AGLIANA - SIBE PRATO: 71-48
ENDISFALTI AGLIANA: Bogani 17, Limberti 8, Consorti 5, Nieri 10, Cavicchi 22, Mancini, Zaccariello, De Leonardo, Belotti 2, Pinna 7. All. Paolo Bertini
SIBE PRATO: Staino 8, Corsi 5, Evotti 4, Smecca 11, Meucci 6, Onuhoa , Biscardi 6, Vannoni Fi. 8, Vannoni Fr., Mannocci ne. All. Marco Pinelli
ARBITRI: Luppichini di Viareggio e Panelli di Montecatini Terme
PARZIALI: 24-12, 32-29, 52-46