UA-112080758-1
26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

ENDIASFALTI AGLIANA COGLIE LA SETTIMA VITTORIA CONSECUTIVA CON ALTOPASCIO

09-11-2015 08:47 -
Ancora una vittoria, la settima consecutiva per la band di Paolo Bertini, che a dispetto della giovane età media del gruppo e di una ancora non del tutto maturata eperienza dei suoi atleti più giovani, stà al momento dominando il girone B della C Silver Toscana, con quattro punti sulle seconde Pielle Livorno, CMB Carrara e Folgore Fucecchio.
Gara per nulla facile e scontata, contro una Bama Altopascio che recuperati fisicamente i suoi uomini più rappresentativi, sta trovando piano piano un suo gioco e una sua dimensione, e con queste armi, i Pink boys, sopportato senza battere ciglio un 4-0 iniziale con due colpi di Meoni e Consorti, hanno risposto con due triple di Fiorindi e Benini incassando il loro unico vantaggio della gara (4-6 al 4°).
Consorti, Bogani e Cavicchi provano a fare da apripista, ma Fiorindi e Benini sono al pezzo e mantengono gli ospiti ridosso (17-12 al 7°). Ancora Cavicchi e Belotti a segno, ma Caciolli e Paci lasciano invariato il divario (23-17 al 10°).
La buona circolazione di palla offerta dai neroverdi non corrisponde appieno al budget di canestri realizzati (27-17 al 12°) e grazie anche a qualche errore di troppo Altopascio ne approfitta per tenersi nella scia neroverde (30-25 al 14°).
La gara comunque è sempre in mano della Endiasfalti che batte cassa con un pimpante Bogani e Meoni (39-27 al 17°). Altopascio fà l´elastico ma Cavicchi mette la tripla del 46-34 a -47". I neroverdi sbagliano un paio di possessi, imitati dagli ospiti, ma sulla sirena Fiorindi trova la tripla da metà campo, ridando gas alle sopite velleità ospiti ((46-37 al 20°).
In apertura di terzo quarto una tripla di Nieri sembra rimettere le cose a posto (49-37 dopo 20"), ma Siena da tre e Paci da due riavvicinano pericolosamente Altopascio ((49-42 al 22°).
La gara prosegue con i neroverdi avanti dai 6 ai 9 punti, ma Altopascio ancora si rende insidioso con Benini (56-49 al 25°).Bogani pesca la tripla del +10 (59-49 al 27°) che fa tirare un piccolo sospiro di sollievo. Consorti dal campo, e Pinna e Nieri dalla lunetta sfruttano in pieno la fallosità ospite e la sirena scrive un buon 67-54 al 30°, che però non lascia ancora del tutto tranquilli.
Nell´ultima volata, la Endiasfalti tirà fuori la sua marcia in più sotto forma di Capitan Limberti che inizia con una tripla (70-56 al 31°) e prendendoci gusto continua con un gioco da due in sospensione che vale un fallo aggiuntivo subito realizzato (73-56 al 32°). Passano pochi attimi ed è ancora Limberti in sospensione a bucare la retina (75-56 al 33°). Nieri e Paci fanno pari e patta (77-58 a34°) ma è ancora Limberti in vetrina che segna il suo decimo punto in tre minuti (79-58 al 25°) che mette la gara in ghiaccio per la passerella finale. Il match scende di intensità e scivola verso il suo naturale epilogo, che vede i neroverdi a salutare al centro del campo il loro numeroso pubblico che anche in questa occasione non ha fatto mancare il proprio incitamento.

ENDIASFALTI AGLIANA - BAMA ALTOPASCIO: 88-71
ENDIASFALTI AGLIANA: Bogani 17, Meoni 6, Consorti 11, Nieri 13, Cavicchi 15, De Leonardo, Belotti 8, Limberti 10, Pinna 8, Cavazzoni. All. Paolo Bertini
BAMA ALTOPASCIO: Fiorindi 14, Paci 14, Cei 3, Benini 19, Siena 9, Ghiaré, Giannecchini 4, Caciolli 8, Calderaro, Rivi. All. A. Tonfoni
ARBITRI: Giustarini di Grosseto e D´Angelo di Siena
PARZIALI: 23-17, 46-37, 67-54