UA-112080758-1
29 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

ENDIASFALTI AGLIANA CHIUDE LA STAGIONE COME SETTIMA E PESCA DON BOSCO

10-04-2017 13:18 -
Nell´ultimo turno della stagione regolare di Serie C Gold Toscana 2016/2017, la Endiasfalti cade nel derby contro la Sibe Prato con il punteggio di 67-72. A posteriori, l´esito della gara non ha cambiato il destino delle due squadre, con Agliana che ha chiuso settima - e per la quale anche una vittoria sarebbe stata inutile visto il successo di Liburnia - e Prato che invece è stata condannata ai Playout.

Si chiude con la conquista dei Playoff una stagione costellata di difficoltà, ma che è servita a marcare la forza di questo gruppo, coeso nonostante le 28 partite fuori casa - ben quattro palazzetti diversi, ultimo il PalaPertini di Monsummano - ma anche situazioni scellerate come i due mesi di allenamenti in una palestra per il Minibasket. Il settimo posto è figlio di un cammino altalenante, fotografato dal rush finale del campionato che ha visto i neroverdi vincere contro Pielle (capolista) e Liburnia e perdere con Fucecchio e Prato.

Dispiace perchè è il secondo derby stagionale non andato a buon fine, una situazione che non si verificava da qualche anno, ma la Endiasfalti è arrivata agli ultimi appuntamenti senz´altro appesantita dalle fatiche fatte contro le livornesi e in generale da tre settimane a ritmi forsennati in cui ha giocato ogni 2-3 giorni. Per questo un weekend di pausa e di festa farà bene alla squadra, che avrà, finalmente, anche il tempo necessario a preparare le sfide future. Non facili, visto che il tabellone dei Playoff oppone agli aglianesi la squadra più motivata a tornare in Serie B: Don Bosco Livorno. Il primo match sarà al PalaMacchia, espugnato dalla Endiasfalti all´esordio in C Gold.

CRONACA

Agliana: Nieri, De Leonardo, Cavicchi, Bargiacchi, Puccioni .
Prato: Biscardi, Corsi, Evotti, Smecca, Vannoni.

A rompere gli equilibri del primo quarto è una tripla di Meucci che al 4´ inaugura la fuga ospite: 7-14 solamente un minuto dopo. La Endiasfalti non ci sta e rientra ma sulla sirena la terza bomba laniera allo scadere dei 24" condanna i neroverdi. Il 12-19 con cui si apre il secondo periodo è già diventato un 14-24 sessanta secondi dopo, poi piano piano i neroverdi risalgono la china, soprattutto quando le chiavi della regia se le prende Zaccariello. La Sibe sparacchia e si fa recuperare ma una volta arrivata sul -2, la Endiasfalti è ricacciata indietro (22-32) a quattro minuti dall´intervallo. Questo non basta per spegnere il fuoco della rimonta, che si concretizza al 20´. Break di 14-3 grazie a tanta difesa, rifinito dalle triple di Pinna (2). Agliana mette così la testa avanti (38-37) e ci rimane fino al 25´ quando Evotti impatta dall´arco il 44-44. Poi la zona dei pratesi crea più di un problema e la Sibe torna a mettere la testa avanti (44-52), sfruttando il bonus e chiudendo 46-53. Il rientro in campo di Puccioni - in crescendo in questo finale di stagione e autore di un gran partita con 22 punti e 14 rimbalzi - permette di tornare a contatto, poi Meucci ed Evotti spezzano le gambe con le triple del 52-63 al 34´. La Pallacanestro Agliana ci crede solo quando è troppo tardi e al massimo arriva sul 67-70 a 29´´.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Sibe Prato 67-72
Agliana
: De Leonardo 6, Bargiacchi 2, Nieri 15, Cavicchi 2, Puccioni 22, Zaccariello 10, Belotti 2, Berti ne, Mancini ne, Limberti, Coach Bertini.
Prato:Biscardi 3, Evotti 12, Smecca 10, Parenti ne, Corsi 14, Pinzani, camerini 4, Vannoni 7, Sangermano ne. Meucci 22, Guarducci ne. Coach Pienlli.
Parziali: 1219, 26-18, 8-16, 21-19.

Ufficio Stampa Pall. Agliana 2000