UA-112080758-1
11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news

CIPROS AGLIANA - LA SINERGY PROVA LA FUGA MA SUBISCE LA RIMONTA NEROVERDE.

10-02-2014 18:36 -
La Cipros Agliana riesce a recuperare un preoccupante -10 (53-63 al 33°) contro una Synergy Valdarno, fresca di cambio di manico, e quindi vogliosa di riscatto. Non è stata certamente una delle migliori gare viste al Capitini, ma la vittoria alla fine è andata a chi l´ha cercata con più insistenza.

Gara molto equilibrata, con un primo tentativo neroverde (13-8 al 7°), rintuzzato velocemente dagli ospiti che chiudono in ritardo di una lunghezza (18-17 al 10°). Ancora equilibrio in campo, interrotto da un´altro break neroverde propiziato da Nieri,Cavicchi, Bogani e Taiti (31-23 al 16°), ma ancora una volta gli ospiti fanno l´elastico, andando al riposo in leggero ritardo (39-36 al 20°).

Al rientro in campo, tutto sembra statico, con i neroverdi apparentemente con la gara in pugno segnano con Piccioli (45-42 al 24°), ma una spallata di Tello, Falsini e Basilicò mette l´ansia addosso ai padroni di casa, che di colpo si ritrovano a inseguire (45-52 al 26°). Limberti, Bogani e Taiti ci mettono una pezza e la terza sirena vede i neroverdi, anche se in leggero ritardo, a un solo possesso dai fuggitivi (53-55 al 30°).

La partenza ospite è devastante. Falsini e Bucciolini mettono due triple velocissime. Mascherini arrotonda il conto alla doppia cifra (53-63 al 33°), con i neroverdi più sorpresi che spenti, che cominciano subito ad alzare il livello di pressione, riducendo con Bogani e Nieri il preoccupante svantaggio (57-65 al 36°).

E´ l´inizio della fine per le speranze ospiti di riuscire nell´impresa tentata. Bogani, Limberti e Taiti cominciano a macinare punti e il pari arriva velocemente (65-65 a -2´:26"). C´è subito una fuga neroverde con canestri di Taiti (69-67 al 39°) che viene ufficializzata da una prodezza balistica da almeno 8 metri di Nieri che spacca la gara (72-67 a -1´:10"). I Valdarnesi ormai in difficoltà si affidano al fallo sistematico, ma ormai la freccia è messa e la vittoria non sfugge alla Cipros Agliana.

CIPROS AGLIANA - SYNERGY VALDARNO: 76-69

CIPROS AGLIANA : De Leonardo, Bocchini, Bogani 15, Piccioli 11, Limberti 8, Taiti 15, Nieri 18, Cavicchi 7, Salute 2, Grillini. Allenatore: Bertini.
SYNERGY VALDARNO: Stagi 8, Bucciolini 6, Brandini 1, Giorgi 5, Mascherini 7, Berti, Tello 14, Basilicò 9, Falsini 13, Pavese 6.Allenatore: Rossi-Terrigni.
ARBITRI: Polizzi di Firenze e Sensi di Montecatini Terme.
PARZIALI: 18-17, 39-36, 53-55.

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account