UA-112080758-1
27 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

CIPROS AGLIANA - CONVINCENTE VITTORIA DEI NEROVERDI, CHE SUPERANO PESCIA RIBALTANDO A PROPRIO FAVORE ANCHE LA DIFFERENZA CANESTRI.

03-03-2014 08:57 -
La Cipros Agliana confeziona un bellissimo regalo per il suo numeroso pubblico, conquistando una vittoria di grande spessore ai danni della Audace Pescia, che comunque resta terza in classifica e candidata insieme a Certaldo e Legnaia al passaggio diretto in categoria superiore.

Partenza sprint ospite, con Cempini e Di Noia subito pronti 2-6 al 2° minuto, ma la reazione neroverde è immediata, e con Nieri, Taiti e Bogani ribalta il tabellone sul 14-10 già al 6° minuto. Mentre gli ospiti cominciano a soffrire l´intraprendenza neroverde, ancora Bogani, e un rusch finale di Limberti mandano al primo riposo i neroverdi avanti già in doppia cifra. (20-10 al 10°). La Cipros ci prende gusto, continuando a pressare gli ospiti abbastanza attivo in difesa, ma stranamente poco convincenti in attacco, con Cempini ben controllato da Taiti e Cavicchi. Un canestro sulla sirena di Belotti manda i neroverdi negli spogliatoi con ampio margine di vantaggio (35-18 al 20°).

Alla ripresa delle ostilità il pallino è ancora in mano neroverde e la gara comincia a prendere connotati ben precisi, anche se un paio di impennate ospiti creano un poco di apprensione. Un micidiale uno due di Nieri da oltre l´arco, nel minuto finale, mantiene ancora la Cipros in ottimo vantaggio (54-39 al 30°).

Ultimo quarto subito molto combattuto, con Pescia che tenta una rerazione molto concreta con Buzzo e Tiberi, che danno una prima spallata (56-48 al 34°).I neroverdi trovano qualche difficoltà ma resistono. Di Noia fa un mini show mettendo a referto 9 punti di fila, parzialmente scremati dalle conclusioni di De Leonardo, Salute e Taiti (65-60 al 38°). Finalmente Limberti riesce ad aggirare la difesa ospite con una tripla che riporta punti e energie nel quintetto neroverde (68-60 al 39°), e da li la gara torna nuovamente in mano dei neroverdi che non si fanno più sorprendere arrotondando ancora il vantaggio con ben sfruttati viaggi in lunetta offerti dagli ospiti ormai rassegnati.

CIPROS AGLIANA - AUDACE PESCIA: 75-64

Cipros Agliana:De Leonardo 5, Bogani 12, Piccioli 5, Belotti 2, Limberti 15, Taiti 11, Brunetti, Nieri 17, Cavicchi 4, Salute 4. All.re: Paolo Bertini

Audace Pescia: Buzzo 7, Vanni, Cempini 15, Di Noia 19, Brogi 10, Niccolai, Nannini ne, Mattiello ne, Tiberi 8, Monti 6. All.re: Santi F.

Arbitri: Bertoncini di Pontremoli e Solfanelli di Livorno. Parziali: 20-10 35-18 54-39