UA-112080758-1
09 Dicembre 2022
news

Under 14: sei quasi perfetta

05-04-2022 15:21 - SETTORE GIOVANILE
La Nuovacomauto Under 14 arriva al giro di boa della seconda fase con ben 3 vittorie sui 5 incontri disputati a cui si aggiunge anche la preziosa vittoria nell’anticipo della seconda giornata di ritorno a Valdera portando a 4 i successi dei neroverdi nei primi 6 incontri della seconda fase.
Entrando nel dettaglio i ragazzi di coach Chetoni hanno dato inizio alle proprie fatiche in quel di Livorno contro la forte formazione locale ancora imbattuta in questo campionato. I neroverdi hanno giocato un primo tempo alla pari salvo poi disunirsi nel secondo facendo scappare i quotati labronici fino al 68-44 finale.


Nel secondo impegno, il primo al PalaCapitini della seconda fase, la Nuovacomauto si è prontamente riscattata con una vittoria contro Pall.Valdera in una partita molto equilibrata che ha visto i neroverdi spuntarla per 60-56.


Terza giornata che ha visto la Nuovacomauto essere di scena in quel di Monsummano a casa degli Shoemakers, anche loro autori quasi di un percorso netto. Partita dai due volti in cui Agliana non riesce a entrare in partita nel primo tempo lasciando scappare i ciabattini salvo poi rifarsi sotto nel terzo tempino e tornare anche sotto la doppia cifra di svantaggio ma senza riuscire a impattare ed impaurire i padroni di casa (punteggio finale 65-51).

Quarta partita con i neroverdi che tornano tra le mura amiche e vincono senza patemi contro Frecciazzurra Firenze, una partita mai in discussione che permette a coach Chetoni di ruotare tutti i propri uomini e portare a casa il match con il punteggio di 126-17.


Nell’ultima giornata del girone di andata di questa avvincente seconda fase andata in scena questo sabato, le aquile erano attese dalla partita più suggestiva del campionato in quanto facevano visita alla Mens Sana Siena in uno dei templi del basket italiano, il PalaSclavo.
Dopo un’iniziale titubanza dei ragazzi dovuta alla stranezza di giocare in un palazzetto da 5.000 posti, la partita risulta molto equilibrata, i Senesi ad inizio del quarto tempo sembrano allungare in modo decisivo (67-56 al 33’) ma è proprio quando sembra tutto perduto che i ragazzi di Chetoni reagiscono e con un parziale di 20-4 negli ultimi 6 minuti ribaltano una partita rocambolesca trovando una vittoria incredibile su un campo cosi prestigioso con il punteggio di 71-76.


Come anticipato all’inizio, è stato già giocata anche la seconda giornata di ritorno, a Valdera, una partita veramente ben giocata dalla Nuovacomauto, probabilmente la migliore di tutto il campionato, in cui i neroverdi si sono imposti con autorità per 35-64.


Grandi progressi quindi per le piccole aquile che possono guardare con grande fiducia ai prossimi impegni, prima giornata di ritorno sabato al Capitini con Livorno, ancora imbattuta da inizio campionato.

cookie