UA-112080758-1
28 Maggio 2024
news

Giovanili, la Gedac U13 continua a vincere

04-03-2024 20:04 - SETTORE GIOVANILE
Continua imperterrito il cammino delle giovanile della Pallacanestro Agliana targate Gedac e Nuova Comauto. Questo fine settimana, sono arrivate ben tre vittorie su quattro incontri disponibili.

GEDAC AGLIANA U13 – ETRUSCA SAN MINIATO 56-39 (14-6, 28-14, 43-31)

Gedac Agliana U13: Guarini A. 4, Panichi, Blasotta, Baldi 3, Mangoni 9, Magazzini 4, Pavia, Ciottoli 2, Guarini G. 16, Francini 2, Mariotti Capecchi 16. All. Allegri

Ci mette un pochino la Gedac Agliana a scrollarsi di dosso i postumi della sconfitta subita a Reggello, ma già dopo pochi minuti la gara è saldamente in mano ai nero verdi, che tengono sempre a distanza una Etrusca, più che valida come quarta forza del girone. I giovani di Simone allegri guadagnano meritatamente una vittoria che oltre al secondo posto in classifica, da anche un buon margine di 4 punti sulla quarta in classifica, da custodire gelosamente nell’ottica del passaggio alla fase finale successiva.



MONTECATINI TERME JR – NUOVA COMAUTO AGLIANA U17 BLACK 49-55 (7-22, 23-36, 33-47)

Nuova Comauto Agliana U17 Black:
Castagnoli, Villa 3, Turrin 4, Porcù 10, Fondi 16, Bruchi 4, Corvetta 2, Ul Haq, Innocenti 11, Fedele, Manenti, Landi 5, All. Becciani

Con un avvio pimpante, caratterizzato da buona difesa e efficaci conclusioni a canestro, i Becciani Boys sorprendono i termali guadagnandosi un parziale di 7 a 22, che sarà poi la solida base della resistenza nero verde, sempre attenta nonostante il prevedibile ritorno dei padroni dei casa. Seconda vittoria di fila in questa seconda fase di coppa, che premia il lavoro e la passione sempre espressa sin dall’inizio di stagione.



SPORT PISA IES BIANCO – GEDAC AGLIANA U17 WHITE: 44-53 (3-12, 25-29, 33-43)

Gedac Agliana U17 White:
Lo Bello 4, Baroncelli 18, Calistri 2, Bardazzi 15, Ratto 6, Ricci 4, Pagliai 4, meciti. All. Chetoni

Grande prova di carattere per i Gedac boys, che sull’ostico parquet pisano conquistano una vittoria che almeno moralmente li riscatta dallo scivolone interno di domenica scorsa contro Carrara. Partenza decisa e subito break per i nero verdi (3-12 al 10°). Un prevedibile ritorno dei locali è contenuto nei margini di sicurezza dalla difesa aglianese, che da fiato e nuove energie ai ragazzi, che riescono a aumentare anche se di poco il vantaggio, mantenuto con i denti sino alla sirena finale.



PALL. 2000 PRATO – NUOVA COMAUTO AGLIANA U15: 69-30 (22-6, 40-19, 58-22)

Nuova Comauto Agliana U15:
Feta, Ermini L: 3, Biagini Y.2, Buti 4, Ermini N., Ricasoli 3, roku, iagini . 5, Ginetti, Mercantile 9, Agostini 4, Meciti. All. Federighi

Più che prevedibile battuta di arresto per i giovani di Francesco Federighi contro una fortissima Pall. 2000 Prato che sin da subito ha messo in chiaro a chi sarebbe andata la vittoria.

cookie