UA-112080758-1
06 Agosto 2021
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

Endiasfalti Agliana perfetta: batte Valdisieve e resta in testa a punteggio pieno

22-03-2021 12:08 - PRIMA SQUADRA
La Endiasfalti Agliana chiude l'andata della prima fase del campionato, così come l'aveva iniziata: vincendo 82-61 contro Valdisieve. Dopo quattro gare, e altrettante vittorie, la squadra guidata da coach Mannelli si trova al comando del girone B di Serie C Gold con otto punti guadagnati. Adesso il calendario prevede un weekend di riposo per l’Endiasfalti prima di rituffarsi nel girone di ritorno che prenderà il via – per i neroverdi – sabato 3 aprile alle 21.15 al Capitini con il derby contro Dragons Prato.

Il finale ad Agliana lascia poco spazio alle interpretazioni, l’Endiasfalti infatti mette da subito la testa avanti piazzando dei buoni break con Tuci e Rossi fin dai primi minuti della partita. Il parziale del primo quarto parla infatti di un perentorio 32-15 in favore dei padroni di casa. Nei due quarti centrali Valdisieve prova a rifarsi sotto con caparbietà ma il grande vantaggio accumulato nel corso dei minuti dall’Endiasfalti permette ai padroni di casa di gestire sempre la gara con almeno 10 punti di vantaggio. Nell’ultimo quarto è Francesco Tuci a mettere la parola fine alla gara (33 punti e 11 rimbalzi per lui) segnando a ripetizione e spegnendo pian piano le ambizioni di Occhini e compagni.

«Sono molto soddisfatto di come la squadra ha interpretato la partita – esordisce coach Tommaso Mannelli – perché per noi poteva essere una trappola. Valdisieve nei due quarti centrali ha giocato al massimo non dandoci mai la sensazione di poter gestire con tranquillità, per noi però era importante vincere, al di là di tutto». «Chiudiamo così un girone d’andata magnifico dove tutto è riuscito come volevamo - conclude l'allenatore Aglianese -. Siamo stati bravi ad arrivare a questo punto ma non possiamo comunque permetterci di abbassare la guardia. Adesso daremo un po’ di riposo ai giocatori e poi torneremo a lavorare al massimo per preparare il girone di ritorno».

CRONACA

La partita si mette subito in discesa per Tuci e compagni che, nei primi 10 minuti, trovano il canestro con facilità e difendono in maniera ottimale. Parte forte l'Endiasfalti che con Tuci e Rossi si porta subito sul 13-6 a metà del primo quarto. Gli ospiti si aggrappano a capitan Occhini ma a 3'30" dalla fine Tuci dimostra già di essere in palla e firma un gioco da 3 che vale il 20-10. Da lì in poi è un monologo aglianese che sigla 7 punti con Tuci, 2 con Rossi e 3 con Cantrè chiudendo sul 32-15 il primo quarto.

Alla ripresa delle ostilità Valdisieve si dimostra convinta e con i 5 punti consecutivi di Bongini prova a rifarsi sotto. Inizia così una frazione molto equilibrata, con Valdisieve che dimostra le sue qualità e Agliana che tiene le distanze grazie alla buona precisione dimostrata in lunetta: alla pausa lunga è 45-34.

Al rientro dagli spogliatoi Nieri piazza subito due bombe importantissime nell'economia della gara e con due canestri di Tuci Agliana è sul 54-38 dopo tre minuti. Per qualche giro di lancette gli attacchi delle due squadre si bloccano e a suonare la sveglia è, neanche a dirlo, la terza tripla di Nieri che fa 57-40. Il periodo si chiude poi con un gioco da 3 di Tuci e un 2/2 di Nieri dalla lunetta e alla mezz'ora siamo sul 62-44.

Negli ultimi 10 minuti di partita Valdisieve non crea grossi grattacapi alla difesa neroverde. Il quarto si apre con una bomba di Nieri, dopodiché è un Tuci show al Capitini. Il lungo dell'Endiasfalti grazie alla collaborazione sempre più fruttuosa con Zita (fedele assistman del 15) trova il canestro a ripetizione e firma 33 punti a fine gara. Al termine della partita il tabellone recita 82-61 per Agliana.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Valdisieve 82-61 (32-15; 45-34; 62-44)

Agliana: Zita 2, Bogani 7, Rossi 14, Gherardeschi, Razzoli 2, Covino, Nieri 17, Tuci 33, Cavicchi, Salvi 4, Cantrè 3. All. Mannelli

Valdisieve: Bongini 7, Bartolozzi 4, Piccini 6, Maltomini 6, Pelucchini 9, Occhini 14, Morandi, Cinque 2, Bianchi 9, Sarti, Municchi, Piccini C. 4. All. Pescioli