UA-112080758-1
25 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

Endiasfalti Agliana, conquistata la seconda fase playoff

12-02-2024 10:44 - SERIE C
E con la vittoria sul campo della Synergy, per 54 - 63, l'Endiasfalti Agliana è ufficialmente qualificata per la seconda fase playoff. I neroverdi adesso giocheranno contro le prime quattro del Girone A di Serie C Unica, nel tentativo di raggiungere i playoff di B Interregionale. Saranno solo quattro su otto i posti disponibili per giocarsi l'accesso al grande salto, ma Agliana non può far altro che continuare a crederci.
«E' stata una partita complicata. La posta in palio era alta, e tutto ciò ci ha fatto fare una partita un po' contratta in fase realizzativa - ammette coach Gambassi - Nel primo tempo abbiamo costruito buonissimi tiri, anche con metri di spazio ma gli abbiamo sbagliati. Bravi però a continuare a rimanere uniti e a portare a casa il risultato».

L'allenatore neroverde però, non ha voluto soffermarsi troppo sulla gara, ma bensì su quei retroscena di cui non si sente quasi mai parlare, ma che sono fondamentali per creare un ambiente di lavoro sano e competitivo. «Questo risultato, per come è cominciata la stagione, credo che in pochi se lo aspettassero. Ringrazio dal profondo del cuore la società, perché il merito di tutto ciò è soprattutto suo. Hanno sempre creduto in me e nei ragazzi, e ci ha fatto sempre lavorare nella massima tranquillità e col massimo supporto - sottolinea Gambassi - E' merito dello staff e dei giocatori, che quando nonostante avessimo una vittoria nelle prime sette, hanno sempre mantenuto come obiettivo il quarto posto. Adesso ce la godiamo, ma da domani la testa andrà subito alla seconda fase, dove proveremo a dire la nostra cercando di dare fastidio a tutti. L'obiettivo stagionale è stato raggiunto e ora si tratta solo di continuare a dare il massimo. In seguito vedremo fin dove arriveremo».

LA CRONACA

Dopo un avvio di gara contratto, dovuto anche alla posta in palio, dove Agliana ha litigato col canestro, i neroverdi sono venuti fuori, La grande circolazione della palla e la grande quantità di occasioni create ha permesso all'Endiasfalti di rosicchiare sempre più punti di vantaggio sulla Synergy, man mano che passavano i minuti. Nonostante i tentativi di riavvicinamento dei padron di casa, coach Gambassi e i suoi sono stati bravi a rimanere sul pezzo, e a controllare il risultato fino all'ultima sirena.

Synergy Valdarno - Endiasfalti Agliana 54 - 63 (15-18, 29-35, 42-52)


Endiasfalti Agliana: Zita 4, Bacci 11, Andrei, Nesi 6, Nieri 8, Rossi 28, Bonistalli 6, Mbengue, Bibaj, Mucci, All. Gambassi

cookie