UA-112080758-1
25 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

Brutto k.o. di Agliana contro Altopascio

19-02-2023 20:53 - SERIE C
Endiasfalti: Zita 2, Tommei 3, Bruno 10, Mucci, Cannone, Bonistalli 6, Nieri 11, Cinalli 4, Nesi 11, Razzoli, Tuci 9, Bibaj 0.
All.Mannelli Ass. Mannucci

Altopascio- Endiasfalti 73/56 (22/13, 30/30, 53/44)

Altopascio- Agliana si ferma ancora fuori casa. Lontano dal Capitini i neroverdi non riescono a trovare continuità di risultati e, soprattutto, di gioco. Altopascio conferma quando di buono fatto fino ad oggi e vince meritamente.
Si parte con Bruno, Nieri, Nesi, Tommei, Cinalli, risponde Altopascio con Nannipieri, Enabulele, Mandroni, Creati, Mencherini. Altopascio parte con molta pressione difensiva e due canestri di Nannipieri, Agliana subisce un po' la veemenza dei padroni di casa ma torna sotto con un canestro di energia pura Nesi, 9/8. Mencherini si prende responsabilità e tre punti con una una bella tripla: 14/8. Ma nel primo quarto l'Endiasfalti non trova spazi, Altopascio gioca con sempre maggiore tranquillità e chiude 22-13.
La squadra di Mannelli fatica a trovare tiri facili, ma nel secondo quarto trova la solita energia difensiva che rallenta la fuga di Altopascio. A metà tempino, Cinalli arresta e tira per il -4 (24/20).
Tuci è perfetto ad appoggiare il canestro che riporta sotto Agliana: 24/22, e poi a trasformare il libero per un fallo subito da Nannipieri.
Altopascio non riesce nemmeno a tirare e allora Bonistalli s'inventa la tripla del sorpasso: 26/24 Agliana. Cerca di reagire Altopascio, ma ancora capitan Nieri realizza un'altra tripla: 29/26. Allenta leggermente la difesa asfissiante di Agliana nel finale di tempo, 30-30 con Enabulele.
Bel recupero di Agliana, difesa da manuale della pallacanestro per i ragazzi di Mannelli ma ci sono troppi errori sotto canestro. Giusta la parità all'intervallo.
Terzo tempino che è il control c, control v del primo con Altopascio che ritrova la via del canestro con troppa facilità e grazie a una tripla di Lorenzi anche il massimo vantaggio della partita (53-42), poi Bonistalli accorcia 53-44. Terzo quarto finito 23/14. C'è bisogno di più coraggio per recuperare il match.
Quarto tempo con Agliana che invece diventa nervosa per alcune decisioni arbitrali ed esce dalla partita, subendo i padroni di casa che escono fuori grazie anche alle mani di Salazar e Mencherini. Ma con soli tre punti fatti non ci possono essere alibi, approccio sbagliato.
L'Endiasfalti ha pagato la condizione no di alcuni giocatori chiave, purtroppo una sconfitta che complica il cammino in campionato.
Resettare tutto e testa alla prossima.

cookie