UA-112080758-1
08 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

Agliana vince a Monsummano e vola nel finale

18-09-2022 13:25 - PRIMA SQUADRA
L'Endiasfalti Agliana c'è e cresce. In trasferta si è imposta col carattere in un campo davvero difficile. Il primo canestro della serata è di Chiti ben assistito da Calderaro a cui risponde Bruno. Calderaro e Chiti tentano l'allungo ma Cinalli accorcia con un gioco da tre punti. Bruno Ceriglio dà il primo vantaggio ai neroverdi ma Soriani impatta. Tommei da tre ma Soriani e Calderaro effettuano il controsorpasso. Bella partita in questi primi minuti. Cinalli, Nieri e Bruno confezionano un break di 6-0 ma Chiti risponde da tre a cui risponde Cinalli con la stessa moneta (14-20). Ancora una bomba di Tommei poi Navicelli ruba palla e vola in contropiede e Bellini ancora conclude un bel contropiede. Le squadre chiudono il quarto sul 18-25 con Monsummano che ha fatto vedere ottime cose nonostante la differenza di categoria fra le due squadre. Zita apre il secondo quarto e Navicelli risponde in contropiede su assist di Bellini poi Calderaro riporta Monsummano a -4. Bonistalli e Tuci confezionano un parziale di 7-0 e il vantaggio dei neroverdi sale in doppia cifra (23-34). Navicelli e Giusti accorciano poi un paio di fischi arbitrali (fra cui due tecnici alla panchina monsummanese) consentono a Agliana di allungare. Bruno Ceriglio dalla lunetta fissa il risultato al riposo lungo sul 29-43. Botta e risposta nei primi minuti della ripresa con Monsummano che tiene testa a Agliana che regge grazie alla propria coppia di lunghi Bruno Ceriglio-Tuci. Il quarto scivola via con Agliana che mantiene il vantaggio accumulato nel primo tempo chiudendo il quarto sul 45-60. Calderaro apre l'ultimo quarto a cui risponde, dopo 2' di canestri sbagliati da ambo le parti, Tommei da 3. Razzoli è ancora Tommei da 3 danno il +20 a Agliana (49-69). Soriani da tre e Navicelli in contropiede accorciano ancora, Tommei risponde dalla lunetta ma Chiti e Bellini riportano Monsummano a -14. Monsummano ha dato tutto, le energie nei minuti finali mancano e Agliana con due bombe di Nieri e un contropiede di Tommei in pochi istanti rispediscono Agliana a +23. Ancora una serie di bombe di Tommei e soci per il 63-92. Agliana ha dilagato nel finale, con gli schemi in attacco di Mannelli che iniziano a dare i frutti sperati piazzando sette bombe nell'ultimo quarto. Prossimo appuntamento, domenica 25 Settembre contro Prato, il derby.
Mannelli: "In questo punto della preparazione, l'attacco è meno fluido come è giusto che sia, ma l'amalgama e dei miglioramenti collettivi hanno sopperito al lavoro che dobbiamo svolgere. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi per gli ultimi due quarti e non solo. Sono atleti che si allenano a carichi importanti, hanno dato la massima disponibilità a fare tutto quello che gli chiediamo. Per noi - spiega Mannelli - era importante vedere l'atteggiamento giusto in trasferta e provare tante soluzioni e così è stato. Ora lavoreremo con focus sull'attacco".

Gioielleria Mancini Shoemakers 63
Endiasfalti Agliana 92
Parziali: 18-25; 29-43; 45-60;
Gioielleria Mancini Shoemakers: Calderaro 12, Navicelli 11, Chiti 10, Tesi 4, Maccione, Parlanti ne, Bellini 7, Soriani 7, Giusti 4, De Lillo ne , Vettori 6, Lepori 2. All.: Matteoni
Endiasfalti Agliana: Nesi ne, Mucci 7, Zita 6, Bruno Ceriglio 10, Cinalli 20, Bibaj, Razzoli 6, Nieri 12, Tuci 6, Bonistalli 6, Cannone, Tommei 23. All.: Mannelli

cookie