UA-112080758-1
22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

UNDER 19 ELITE - LA NUOVA COMAUTO SUPERA ANCHE LA SYNERGY E SI CONFERMA CAPOLISTA DEL GIRONE.

05-11-2013 19:33 -
Una Nuova Comauto sempre più sorprendente, continua la sua marcia di capolista imbattuta, superando tra le accoglienti mura del Capitini una Synergy Valdarno molto ostica e combattiva, che ha tenuto la gara accesa per più di trenta minuti (64-59 al 34°), prima di cedere all´assalto decisivo neroverde, che ha avuto effetti devastanti nella difesa ospite ormai provata e sempre meno lucida.

Partenza a razzo per gli ospiti, che sorprendono la difesa aglianese con una tripla di Giorgi e due di Mascherini (8-16 al 6°), ma la Nuova Comauto recupera i giusti equilibri e con Meoni, Belotti e De Leonardo, riagguanta la testa della gara (22-21 al 10°).

Il match si fà combattuto, e anche se i neroverdi tengono sopra la testa, c´è molto equilibrio in campo (41-35 al 20°)(61-55 al 30°).

L´ultimo parziale apre con una tripla di Bonacchi che sembra spezzare la gara (64-55 al 31°), ma Merli e Giorgi trovano dentro di se la forza di riaprire ancora il discorso (64-59 al 33°).

L´ultima reazione della Nuova Comauto è però rapida e devastante per gli ospiti. Grillini e Belotti penetrano nella difesa ospite ormai sempre meno convinta, e Bonacchi imbuca la sua terza tripla della giornata a sigillo della gara senza ormai più storia (73-57 al 36°). Gli ultimi minuti, giocati comunque di buon ritmo non spostano più gli asset della gara, e alla Nuova Comauto non resta che attendere la sirena finale per festeggiare un´altra importante e meritata vittoria.

NUOVA COMAUTO AGLIANA - SYNERGY BASKET VALDARNO: 80-64

Nuova Comauto Agliana: De Leonardo 11, Toccafondi, Grillini 11, Belotti 22, Pagli, Gori 2, Meoni 17, Capecchi, Bonacchi 12, Rugi 2, Gherardeschi 3, Tonni. All.re: F. Toccafondi

Synergy Basket Valdarno: Innocenti 1, Merli 7, Giorgi 18, Battistini 2, Wasilcyz 3, Mascherini 25, D´Alessandro, Bencivenni, Innocenti 5, Parolai 3, Gonnelli, Dori. All.re Matteini F.

Arbitri: Macigni di Pistoia e Mori di S. Marcello P.se - Parziali: 22-21 41-35 61-55 80-64