UA-112080758-1
31 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

Serie C Gold: grande gioia in casa Endiasfalti Agliana, playoff con un turno di anticipo

09-04-2018 12:33 -
Con una giornata d´anticipo la Endiasfalti Agliana ha blindato i playoff. Cruciale vittoria contro San Giovanni Valdarno per 54-48 che scongiura il pericolo di una classifica avulsa e inchioda la squadra di Bertini e Toccafondi all´ottavo posto. Agliana tocca quota 20 in classifica dopo tre successi consecutivi e diventa irraggiungibile per le inseguitrici.

Una vittoria che è la chiusura perfetta del cerchio: un girone fa, sempre contro la Synergy, la Endiasfalti viveva il suo peggior momento e subiva l´ottava sconfitta di fila. Rientrate le dimissioni di Paolo Bertini e del ds Claudio Occupati la squadra è ripartita, trovando nuovi stimoli e nuova energia e raggiungendo i playoff per la seconda volta in altrettante partecipazioni alla C Gold. Adesso non resta che onorare al meglio l´ultima gara contro Valdisieve e il post-season, ma con la consapevolezza che l´obiettivo è stato raggiunto.

«La sera del 23 dicembre eravamo da mandare a casa e invece davanti a un piatto di spaghetti io, il presidente e Filippo (Toccafondi, ndr) siamo ripartiti. Giusto dedicare questo traguardo al presidente Caramelli, che sempre ci ha dato fiducia, e alla società». A parlare è il coach della Endiasfalti, Paolo Bertini, che a fine gara ha parole al miele per i suoi ragazzi: «Hanno giocato le ultime tre gare gettando il cuore oltre l´ostacolo. Abbiamo patito tanti infortuni ma i giocatori hanno sempre deciso di scendere in campo per difendere la maglia. La salvezza e i playoff sono il giusto premio per chi ha corso pericoli che non tutti sono disposti a correre e alla fine gli sforzi sono stati ripagati».

Venendo alla gara, la Pallacanestro Agliana l´ha sempre condotta ma di misura. Le basse percentuali al tiro non hanno permesso di chiuderla in anticipo e così tutto si è deciso nel finale con due bombe di Zaccariello. La Endiasfalti ha espresso una grande difesa, controllato i tabelloni e ha trovato 21 punti dalla panchina. A San Giovanni non sono bastati i 22 di Corsi, miglior marcatore, dietro di lui Emanuele Rossi (20 e 7 rimbalzi). Zaccariello si ferma a 10 ma con un 3/4 dall´arco quando c´era da spingere la sua squadra alla vittoria.

CRONACA DELLA GARA

Agliana
: Nieri, Limberti, Bogani, Rossi, Cavicchi
San Giovanni Valdarno: Corsi, Brandini, Innocenti, Pelucchini, Salafia

La Synergy chiude la prima frazione avanti18-17 grazie a una tripla di Corsi, ma la Endiasfalti rimette subito la testa avanti fino al massimo vantaggio del primo tempo. Vale a dire il 30-24 a 3´48" dall´intervallo grazie ai colpi di Bogani, Rossi e Nieri.

Nel terzo quarto Agliana impiega quattro minuti per sbloccarsi e gli ospiti prima pareggiano (35-35 al 25´) e poi sorpassano ancora con Corsi da dietro i 6,75 (37-38). Solo la tripla di Zaccariello allo scadere riscatta l´opaca prestazione offensiva e la Endiasfalti riesce a capitalizzare la buona difesa con il 42-40 con cui si apre la quarta frazione.

È ancora Zaccariello a interrompere un nuovo digiuno neroverde siglando il 49-44 al 37´ ed è ancora lui che, dalla stessa posizione, a 1´25" dalla sirena insacca il +10 (54-44) che chiude il match. Nel mezzo tanta attenzione nella metà campo difensiva e i preziosi canestri di Rossi e Razzoli.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - Synergy Valdarno 54-48
Agliana
: Bogani 5, Rossi 20, Nieri 8, Cavicchi, Limberti, Zaccariello 10, Belotti 5, Razzoli 6, Mancini ne, Arceni ne. All.re Bertini
San Giovanni Valdarno: Brandini 2, Pelucchini 3, Corsi 22, Salafia 8, Innocenti 4, Bartolozzi ne, Mecaj ne, Barchielli, Ceccherini 2, Dainelli 7. All.re Caimi
Parziali: 17-18, 34-29, 42-40