UA-112080758-1
20 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

PRONTO RISCATTO PER LA NUOVA COMAUTO AGLIANA, CHE PASSA A FIRENZE CON LA LAURENZIANA.

23-10-2011 12:21 -
La Nuova Comauto rialza subito la testa, andando a vincere sull´ostico campo della Laurenziana, con una gara tutta sostanza (5 palle perse e 21 recuperate) tenendosi a scia dei padroni di casa, trascinati da un grande Duccio Scarselli (5/6 da tre, 3/4 da due, 12/12 dalla lunetta) che con la sua prestazione "monstre" ha impedito fino a che ha potuto ai neroverdi di prendere il largo. Primi due quarti all´insegna dell´equilibrio (20-18 al 10°)(36-33 al 20°), con l´ottimo Arrabito che firma il primo aggangio (36-36 al 21°). I fiorentini tentano con Baldovini e Zanussi un nuovo allungo (44-36 al 23°), ma Bogani e Ferrari riportano sotto una concentratissima squadra neroverde (44-42 al 25°). Nel finale del terzo quarto, è ancora Scarselli a aprire un piccolo break per i fiorentini (62-56 al 30°). In avvio dell´ultimo quarto la Nuova Comauto prende il sopravvento, rientrando in partita con Spampani (62-61 al 32°), e allungando con due micidiali triple ravvicinate di Furini (62-67 al 33°) che mettono in affanno la Laurenziana, ormai affidata soltanto alle precise soluzioni di Scarselli, sempre più chiuso nella difesa aglianese. Rossi trova punti importantissimi, e la Nuova Comauto Agliana, regge con efficacia agli ultimi assalti biancorossi portandosi al massimo vantaggio della gara (71-78 al 39°), ma è ancora Scarselli a rimettere tutto in discussione completando il suo percorso netto dalla lunetta (75-79 a -45" dalla sirena), e riavvicinando pericolosamente la testa, con un´ultima rasoiata (77-79 a -10" alla fine).

Un time out di Toccafondi sposta la rimessa nella zona d´attacco neroverde, dove Spampani riceve palla, e un duro fallo di Scarselli. Nasce un piccolo battibecco tra i due che i grigi sanzionano con un tecnico a testa, che manda comunque in lunetta Spampani per il precedente fallo subito, e direttamente in panca per il 5° fallo Scarselli, che dopo l´uno su due di Spampani (77-80 a -9") non potrà così guidare l´ultimo assalto dei fiorentini al bunker neroverde, che respinge ben due possessi di palla locali, prima di festeggiare una meritatissima vittoria su un campo molto difficile.

GEOFIRIAS LAURENZIANA - NUOVA COMAUTO AGLIANA: 77-80

Geofirias Laurenziana: Biscardi 5, Ribera M., Scarselli 33, Calamai, Berti 3, Ribera S. 12, Di Vito ne, Meoni 6, Baldovini 10, Zanussi 8. All.re: R. Zanardo.

Nuova Comauto Agliana: Nardini 2, Bogani 13, Spampani 11, Rossi 16, Limberti 2, Pellegrini 3, Arrabito 18, Furini 7, Salazar, Ferrari 8. All.re: Filippo Toccafondi

Arbitri: Natucci e Venturini di Lucca. - Parziali: 20-18 36-33 62-56 77-80