UA-112080758-1
13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news

NUOVA COMAUTO AGLIANA - TERZA VITTORIA IN SETTE GIORNI.

19-02-2012 22:26 -
La Nuova Comauto Agliana scodella un´altra prestazione superlativa e porta a tre una striscia vincente, che dà nuova energia per fare sempre meglio in questo difficile campionato di serie C, dove sia la vetta della classifica che i play out sono a soli 6 punti di distanza. Dopo il minuto di raccoglimento in memoria del grande "Cacco" Benvenuti, Fucecchio fà subito capire che non vuole fare tappezzeria e si butta a corpo morto nella gara, difendendo duro (6-7 al 5°). La Nuova Comauto si riorganizza, e con Bogani, Salazar e Arrabito porta il primo break della giornata (17-8 al 8°). Nieri incorre nel suo secondo fallo, e il giovane De Leonardo, che lo rileva in cabina di regia, si presenta subito con la tripla del 20-12 al 9°. Il tentativo di recupero ospite (20-16) è stoppato da Arrabito che imbuca la tripla del 23-16 proprio sulla sirena.
Il secondo parziale, è duramente combattuto in ogni parte del campo. La Nuova Comauto tenta di fare la gara, trovando importanti canestri con tutto il quintetto, ma un Casciani in grande spolvero, supportato da Loni e Caciolli, tiene a galla Fucecchio (38-36 al 18°). Un bel canestro di Meoni e due liberi di Bogani riaprono un piccolo break (42-36 al 19°), ma una tripla di Casciani e Loni che approfitta di un pasticcio difensivo neroverde riportano tutto sul filo del rasoio (42-41 al 20°).
Il riposo evidentemente porta nuove idee alla band neroverde, che subito riprende a macinare gioco, e Arrabito (sei punti di fila), Bogani, e Salazar (8 punti), monetizzano al meglio (59-49 al 28°). Fucecchio prova ancora a rientrare con un breve show di Casciani che segna sette punti in un amen, (61-56 al 29°), ma il quinto fallo di Caciolli manda in lunetta De Leonardo per un freddo 2 su due, mentre subito dopo Arrabito chiude il parziale sul 65-58.
Gli ospiti accusano il colpo, e la Nuova Comauto ne approfitta con Arrabito, Bogani e Pellegrini, per portarsi al massimo vantaggio (71-58 al 32°), mentre Casciani sempre più solo, comincia a perdere colpi. Ormai la strada è aperta, e Salazar, Bogani e Nieri ampliano ulteriormente un vantaggio divenuto incolmabile, prima che il debuttante Della Torre fissi il punteggio sul tabellone neroverde 89-73 al 40°)


NUOVA COMAUTO AGLIANA - PELLEGRINI GROUP FUCECCHIO: 89-73
Nuova Comauto Agliana: De Leonardo 5, Bogani 21, Della Torre 1, Nieri 5, Limberti 2, Pellegrini 6, Arrabito 25, Ferrari 3, Meoni 2, Salazar 19. All.re: Paolo Bertini

Pellegrini Group Fucecchio: Billi 2, Cascavilla, Loni 16, Caciolli 6, Casciani 31, Aloisi 4, Moradei 10, Fagioli 1, Falco 3, Giannoni. All.re: Gabriele Neri