UA-112080758-1
06 Luglio 2020
news
percorso: Home > news

NUOVA COMAUTO AGLIANA - PIEGATO GROSSETO CON UNA GRANDE PROVA DI CARATTERE.

06-03-2012 19:27 -
La Nuova Comauto si scrolla di dosso i cattivi pensieri che affioravano dopo il recupero con Legnaia, e supera con grande autorità un Grosseto mai domo, messo sotto in più occasioni, ma sempre pronto al recupero, e capace, anche se per un solo minuto, di prendere la testa del match (37-39 al 23°) prima che la squadra neroverde si riappropriasse del gioco e della vittoria finale.

Partenza lenta (3-4 al 3°), con i neroverdi che schizzano via al quarto minuto, e con tre bombe di Limberti, Arrabito e Bogani (14-6 al 5°) provano la prima fuga, subito rintuzzata da Zambianchi, Perin e Ricciarelli (16-15 al 9°). Salazar rimedia ancora piazzando un 2 + 3 nei secondi finali del primo parziale (21-15 al 10°). Grosseto stoppa ancora la fuga neroverde (21-19 al 12°) ma "Ciccio" Pellegrini và a canestro, imitato da Bogani, che guadagna un fallo aggiuntivo, reso più appetitoso da un tecnico alla panchina ospite (26-19 al 14°). La Nuova Comauto continua nel suo sforzo, allungando con Bogani, Pellegrini e Arrabito (35-22 al 17°), ma i torelli non si danno per vinti, e reagiscono efficacemente, piazzando con Pierozzi, Conti e Furi (35-32 al 20°) il break che li porterà in testa nel terzo parziale (37-39 al 23°). La Nuova Comauto non si disunisce e segna da oltre l´arco con Arrabito e Limberti, prima che ancora Arrabito, e poi Pellegrini e Nieri piazzino l´ennesimo contro break (51-39 al 26°). Grosseto sembra accusare il colpo (64-52 al 30°), ma è solo un´illusione, perchè Santolamazza, Romboli e Ricciarelli sorprendono ancora una volta la difesa neroverde (64-59 al 33°). Bogani, Salazar e Nieri segnano canestri importanti vanificando quello che sarà l´ultimo tentativo ospite. Una incomprensione tra Pierozzi e Ricciarelli viene intercettata da Bogani che schizza via trovando canestro e fallo (74-61 al 37°), e la gara da questo momento, nonostantante Grosseto non demorda, diventa una passerella sino alla sirena finale che chiude un match molto bello e combattuto da entrambe le protagoniste.


NUOVA COMAUTO AGLIANA - BASKET GROSSETO: 80-67
Nuova Comauto Agliana:- De Leonardo, Bogani 16, Della Torre, Nieri 10, Limberti 8, Pellegrini 8, Arrabnito 19, Ferrari 6, Meoni, Salazar 13. All.re: Paolo Bertini
Basket Grosseto: Zambianchi 8, Pierozzi 15, Romboli 2, Perin 10, Roberti 2, Furi 2, Ricciarelli 8, Santolamazza 9, Fiori, Conti 11. All.re: M. Del Re
Arbitri: Landi e Bianchi - Parziali: 21-15 35-32 64-52 80-67

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account