UA-112080758-1
25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

ENDIASFALTI AGLIANA CORSARA SUL PARQUET DI PESCIA, CONSOLIDA ANCORA LA SUA ENTUSIASMANTE CLASSIFICA.

11-01-2016 08:36 -
Una Endiasfalti fresca come una rosa passa con grande autorità sul parquet di Pescia, conquistando una vittoria che le permette di riforzare ulteriormente le sua già straordinaria classifica, che la vede avanti di due punti sulla corazzata Certaldo, e lasciando la terza a quatttro punti e le due quinte addirittura a otto punti, quando mancano ancora sei giornate alla fine della prima fase.
Pescia, come nelle previsioni non ci stà a fare la vittima sacrificale e parte con decisione affidandosi al duo Cempini Magni (9-3 al 3°), ma Bogani e Cavicchi ricuciono almeno parzialmente lo strappo (9-7 al 5°) , e poi con la collaborazione di Zaccariello e Consorti i neroverdi restano attaccati alla gara, sostenendo la pressione dei locali ancora abbastanza incisivi ma sempre meno precisi. (16-14 al 7°)(21-21 al 10°).
Cempini e Lazzeri ipotizzano una fuga che però non trova seguito e in risposta, una bella serie di Belotti e Pinna (7 punti ciascuno) accendono invece la fuga neroverde (29-36 al 14°), che vista col senno di poi, sarà quella decisiva.
Pescia si dimostra un tantino Cempini dipendente, che ben marcato da Pinna (11 rimbalzi preziosissimi) non trova mai tiri facili, e stenta a reagire nonostante alcune percussioni di Magni e Monti che riavvicinano 33-36 al 17°), ma sono ancora Cavicchi, Nieri e Consorti che fanno la differenza (37-43 al 20°).
Al rientro dagli spogliatoi le difese prendono il sopravvento e la gara stagna (ancora 37-43 al 22°) prima che Nieri tolga le ragnatele al ferro dando il via libera alla vera fuga neroverde.
La Endiasfalti Agliana, che si dimostra ancora fresca e piena di risorse, continua nella sua lunga serie di rotazioni riuscendo a mantenere costante un ritmo di gara che ormai Pescia non può più sostenere (52-67 al 35°), scivolando in carrozza alla sirena finale per coglire il meritato abbraccio del suo affezionatissimo pubblico, accorso in massa sulle accoglienti tribune del Pala Borelli.

AUDACE PESCIA - ENDIASFALTI AGLIANA: 62-76

Audace Pescia: Bernardi, Lazzeri A. 2, Cempini 17, Magni 14, Brogi 1, Bellandi, Monti 4, Doveri 17, Ragli 3, Lazzeri A. 4 - All.re Santi

Endiasfalti Agliana: Zaccariello 12, De Leonardo, Bogani 14, Belotti 7, Limberti 1, Consorti 7, Pinna 14, Gherardeschi, Nieri 9, Cavicchi 12. All.re Paolo Bertini
Arbitri: Carlotti e Melai - Parziali: 21-21 37-43 46-56 62-76