UA-112080758-1
18 Novembre 2019
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

C Gold, Riccardo Romano è un nuovo giocatore della Endiasfalti Agliana

08-07-2019 19:59 - PRIMA SQUADRA

La ASD Pallacanestro Agliana 2000 è lieta di comunicare l’ingresso di Riccardo Romano nel roster della Endiasfalti Agliana di C Gold, completando così il parco dei senior per la stagione 2019-20.

Riccardo Romano, esterno di 192 cm classe 1984, è un rinforzo di grande spessore e prestigio per i neroverdi. Uscito dal settore giovanile di Montecatini, dal 2005-06 è stato protagonista tra B e B2 con numeri davvero positivi e percentuali realizzative molto alte. A questo si devono aggiungere due partentesi in A Dilettanti con Ostuni e Agnani e un campionato di Divisione Nazionale A in forza a Latina. Nelle ultime due stagioni ha giocato in C Gold a Lucca indossando la fascia di capitano e in quella 2017-18 è risultato anche il miglior marcatore del campionato tirando con il 45% da tre. Porterà ad Agliana esperienza, le sue spiccate doti offensive e molta fisicità in entrambe le zone del campo.

«Sono molto contento di essere arrivato ad Agliana – sono state le sue prime parole in maglia neroverde -. Sono davvero carico e ho tanta voglia di fare bene. Lo scorso anno ho avuto modo di osservare la squadra da avversario, mi ha impressionato in positivo e sono felice che la società abbia puntato sulla continuità confermando gran parte del roster. L’obiettivo è quello di fare bene, impegnarsi al massimo fin da subito e arrivare più avanti possibile. Tutto l’ambiente aglianese mi ha fatto una buonissima impressione, il fatto che la società mi ha abbia voluto fortemente è stato un elemento decisivo nella scelta».

«Con l’innesto di Riccardo Romano aggiungiamo un tassello di assoluto valore al nostro roster – ha dichiarato il direttore sportivo della Endiasfalti, Claudio Occupati -. La sua carriera parla per lui; dal punto di vista tecnico è il tipo di giocatore che cercavamo, la sua grande esperienza ci è necessaria e condivide la nostra stessa ambizione. Ci sono tutti i presupposti affinché nasca qualcosa di molto positivo da questo accordo».