UA-112080758-1
22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

C Gold: Endiasfalti Agliana supera Pontedera e fa 2/2 nel 2018

15-01-2018 12:17 -
La Endiasfalti Agliana inizia al meglio il girone di ritorno del campionato di Serie C Gold 2017/18 superando 98-55 la BNV Juve Pontedera, al momento la formazione ultima in classifica, insieme alla Synergy Valdarno.

Una vittoria netta, che i nerovedi hanno dimostrato di voler prendere fin dalle prime battute, conducendo da subito con ampio margine. Un successo che si aggiunge a quello della scorsa settimana contro Valdisieve e che rilancia Agliana in classifica (adesso nel gruppo di squadre a 10 punti che va dall´ottavo all´undicesimo posto).

La Endiasfalti non è stata mai in svantaggio, in un match che si riassume con il 136 a 32 di valutazione finale, con 11 giocatori a segno sui 12 a disposizione di Paolo Bertini e Filippo Toccafondi, che hanno concesso ampio spazio anche ai tre under. Top scorer Emanuele Rossi con 25 punti, glaciale De Leonardo con un 4/4 dall´arco ma prezioso l´apporto di tutti i neroverdi, altrimenti Agliana non avrebbe avuto la meglio in ogni voce statistica.

Dopo le due positive gare del 2018, sarà il calendario a decretare l´uscita o meno della Pallacanestro Agliana dalla crisi. Il mese di gennaio andrà in archivio con la trasferta di Empoli e la gara casalinga contro Pielle Livorno (entrambe a 10 punti come i neroverdi) e solo a quel punto sarà possibile capire di più sul futuro (in classifica) della società del presidente Simone Caramelli.

CRONACA DELLA GARA

Agliana: Nieri, De Leonardo, Bogani, Rossi, Cavicchi
Pontedera: Tellini, Minuti, Giacché, Lazzeri, Meucci

Fin dalle prime battute gira a meraviglia l´attacco della Endiasfalti, che cavalca Rossi (6/6 da due e 12 punti al 10´) e De Leonardo (2/2 dall´arco) e arriva in un amen sul 9-0. Alla prima sirena il vantaggio è raddoppiato (29-10), con Pontedera che non riesce ad entrare in partita (0/5 da tre) e che paga a caro prezzo le 7 palle perse.

A metà seconda frazione Agliana fa ancora male dall´arco e con due siluri di Bogani e del solito De Leonardo chiude un mini-break letale per gli ospiti, che adesso rincorrono 23 punti di svantaggio; il 50-23, fissato dai liberi di Rossi, rimane comunque il miglior vantaggio del primo tempo.

Il copione non cambia al rientro dall´intervallo, in un terzo quarto in cui la Endiasfalti Agliana mette altre 18 lunghezze tra lei e Pontedera (31-13 il parziale). Bargiacchi scrive subito +32 e al 25´ è già 67-28. Dopo cinque minuti i neroverdi hanno spinto fino all´81-36 e gli ultimi dieci minuti servono solo per le statistiche.

TABELLINO

Endiasfalti Agliana - BNV Juve Pontedera 98-55
Agliana
: De Leonardo 12, Bogani 9, Rossi 25, Nieri 9, Cavicchi 11, Zaccariello 6, Bargiacchi 9, Belotti 2, Razzoli 9, Mancini, Arceni 3, Limberti 3. All. Bertini
Pontedera: Tellini 24, Minuti 6, Giacché 4, Lazzeri 16, Meucci, Pedini, Puccioni, Di Sacco 5, Nassi, Casavecchia. All. Tonti
Parziali: 29-10, 50-23, 81-36
Arbitri: Matteo Luchi e Marco Piram