UA-112080758-1
25 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

C Gold: Endiasfalti Agliana, niente da fare in gara 1 contro Pino Firenze

26-05-2019 12:21 - PRIMA SQUADRA
Quello che da settembre a oggi non è riuscito a nessuno, ovvero battere Pino Firenze, non è riuscito nemmeno alla Endiasfalti Agliana. Al PalaCoverciano sono stati i padroni di casa a aggiudicarsi il primo atto della finale di C Gold, vincendo gara 1 83-57. Per la replica si dovrà attendere mercoledì 29 maggio, sempre in terra fiorentina alle ore 20.

La squadra di Mannelli le ha provate tutte ma si è arresa di fronte a una serata senza sbavature al tiro da parte di Firenze, soprattutto dall’arco. Da tre punti i padroni di casa sono andati subito in fiducia e alla fine hanno chiuso con 14 triple a bersaglio complessive e sette del solo Passoni, di cui sei nel secondo quarto. Agliana, invece, ha fatto fatica a segnare - e a farlo con regolarità - pur muovendo bene la palla, non certo aiutata dalle percentuali e ostacolata dalla fisicità dei locali. Così, dopo che nel secondo quarto i fiorentini hanno preso il largo, la Endiasfalti non mai è riuscita a piazzare break in grado di riaprire la contesa, arrivando al massimo sul -11 nella terza frazione.

«Dopo il primo quarto abbiamo subìto la fisicità e l'energia di Firenze e questo ci ha creato difficoltà nella costruzione del gioco e nello sviluppare la nostra pallacanestro – ha analizzato coach Tommaso Mannelli al 40’ -. Al rientro dall'intervallo abbiamo avuto un'ottima reazione ma nel finale abbiamo pagato lo sforzo fatto per rientrare e a quel punto nemmeno le percentuali ci hanno aiutato. Quel che conta, adesso, è riuscire a cogliere gli aspetti positivi della nostra prestazione e nel poco tempo a disposizione lavorare sugli errori. Siamo consapevoli di poter fare meglio per ritagliarci un ruolo importante in questa serie».

CRONACA
Firenze: Marotta, Passoni, Poltroneri, Filippi, Goretti
Agliana: Zaccariello, Nieri, Bogani, Rossi Tuci

Venendo alla cronaca, Firenze ha scavato un primo solco al 7’ (17-10) e uno ben più importante nel secondo quarto (break di 11-0) grazie a un Passoni che al 20’ stava tirando con il 6/10 da tre. Al 14’ Agliana era sotto 34-18 e all’intervallo lungo, sul 43-27, non era riuscita a colmare il gap.

Nella terza frazione, approcciata molto bene, i neroverdi sono riusciti a tornare sul -11 ma esauritasi la fiammata Firenze ha ripreso a martellare e ben presto ha chiuso i giochi con il 67-46 di fine terza frazione.

TABELLINO
Enic Firenze – Endiasfalti Agliana 83-57
Firenze: Marotta 4, Merlo 9, Cioni, Filippi 12, Passoni 22, Goretti 5, Verrigni 11, Poltroneri 12, Mencherini 6, Borsetti, Neri, Zappia 2. All. Del Re
Agliana: Zaccariello 1, Bogani 5, Rossi 20, Sollitto 5, Limberti, Razzoli 4, Nieri 5, Tuci 16, Arceni, Salvi 1. All. Mannelli
Parziali: 18-13, 43-27, 67-46