UA-112080758-1
13 Agosto 2020
news
percorso: Home > news

BUONA LA SECONDA: ENDIASFALTI AGLIANA NON MOLLA MAI E DOMA ALTOPASCIO 83-72

10-10-2016 10:27 -
Nella sua prima partita in casa, sebbene lontana di qualche chilometro dalle mura amiche del Capitini, la ASD Pallacanestro Agliana si impone su Nuovo Basket Altopascio e si prende i due punti in campionato per la seconda volta consecutiva. I neroverdi tengono ben salde le redini della gara per tutto il suo corso, non trovando però la fuga decisiva prima dei minuti finali. Merito anche degli avversari, che con un Biancani in splendida forma (26 punti) rimangono sempre aggrappati al match cercando di tanto in tanto di impensierire i locali; accade al 28´ quando al numero 8 rosablù si aggiunge Vannini e il Bama vola sul +5 (55-60). La reazione della Endiasfalti è perfetta, soprattutto in difesa, e con le penetrazioni di Bargiacchi e Zaccariello si rimettono a posto le cose, mentre la tripla di Bogani regala un nuovo vantaggio prima della terza sirena. A concludere la rimonta e dare il là alla fuga decisiva sono Pinna e Nieri che dall´arco portano Agliana sul +8. Il punteggio finale, che lancia la società del presidente Caramelli nel gruppetto di testa della classifica è di 83-72.

Agliana ha difeso forte e gestito bene il contropiede - 25 i punti segnati da palla recuperata - dividendosi, inoltre, equamente le responsabilità offensive. Di fronte alle percentuali da capogiro di Altopascio nella prima metà della gara (8/15 e quindi 53% da tre), i tiratori neroverdi hanno risposto alla grande, tirando, alla fine delle gara, con il 41% dalla lunga distanza e con il 47% nel pitturato. Quattro in doppia cifra: Zaccariello (12), Bogani (13), Pinna (15) e Nieri (15), ai quali si aggiungono gli 8 punti di Puccioni e il supporto di una panchina che si fa trovare pronta se chiamata in causa.

Per la prossima gara, valida per la terza giornata del campionato di Serie C Gold 2016/2017, i ragazzi al cospetto di Paolo Bertini si sposteranno a Legnaia - sabato sera alle ore 21:15 - dove troveranno una formazione motivata a vincere dopo le due sconfitte consecutive rimediate contro Pielle Livorno e Folgore.

LA GARA

Agliana: Nieri, Bogani, Belotti, Pinna, Puccioni.
Altopascio: Fiorindi, Biancani, Cappa, Parrini, Vannini.

Il primo tempo corre veloce all´insegna dell´equilibrio, con Agliana che chiude in vantaggio sia il primo che il secondo quarto di una sola lunghezza. Al 10´ è 17-16, all´intervallo lungo 42-41. Il Bama è infattiavanti nel punteggio quando mancano 2´33´´ alla pausa, il play di casa Nieri è però bravo a sfruttare il bonus e prima pareggia e poi regala un nuovo vantaggio (40-38). Il +5 (43-38) è annullato dall´arbitro e allora ad allungare le distanze ci pensa capitan Limberti dalla lunetta. A chiudere i primi 20 minuti è una tripla di Calderaro (42-41). In avvio di ripresa il più ispirato è sempre Nieri, Puccioni lo aiuta ma la vita contro Vannini non è semplice. Il finalizzatore di questi minuti iniziali è invece Bogani, ma i rosablù tengono botta con Cappa e Fiorindi: 52-50 al 25´. Il lungo del Bama porta addirittura in vantaggio Altopascio, che allunga con le triple di Biancani e Siena che valgono il 55-60 con 120" da giocare prima del 30´. Bargiacchi penetra e segna, subisce fallo ma il gioco da tre non si realizza; altri due punti arrivano con uno Zaccariello glaciale dalla lunetta, mentre a segnare il contro sorpasso è la tripla di Bogani (62-60). Biancani prova a rispondere ma la sua conclusione dai 6,75 allo scadere si conclude in un nulla di fatto. La quarta frazione inizia con un 2/2 ai liberi per il tecnico fischiato a Trillò e al 33´ è già 72-66 grazie alle bombe di Nieri e Pinna e una splendida difesa. Altopascio si fa sotto sul -4, Zaccariello scaccia la paura con 3 punti consecutivi ma il momento di chiudere la partita non è ancora arrivato. Gli ospiti non mollano e con un gioco da 3+1 di Biancani tornano sul 75-72. L´autore del fallo, Zaccariello, si fa perdonare con una difesa fortissima e una tripla decisiva che fa schizzare i neroverdi sul+6: 78-72. Mancano 13 secondi e il tecnico alla panchina del Bama chiude il match. Pinna in contropiede schiaccia l´83-72 e mette il punto esclamativo sulla gara.

TABELLINI

Endiasfalti Agliana - Nuovo Basket Altopascio83-72

Agliana: Zaccariello 12, Bogani 13, Cavazzoni ne, Bargiacchi 6, Belotti 7, Limberti 7, Razzoli ne, Pinna 15, Mancini ne, Nieri 15, Cavicchi, Puccioni 8. Coach: Bertini.
Altopascio: Ghiarè, Pellicciotti ne, Fiorindi 2, Biancani 26, Cappa 14, Calderaro 8, Parrini 2, Siena 6, Vannini 7, Trillò 7. Coach: Matteoni.
Parziali: 17-16,42-31, 62-60.

Classifica: Geonova Lucca, Endiasfalti Agliana, Valdisieve, Pielle Livorno 4 punti; Bama Altopascio, Don Bosco Livorno, La Falegnami Castelfiorentino, Sibe Prato, Lai Empoli, Lorenz Certaldo, Boldrini Selleria Folgore, Synergy Valdarno 2 punti; Liburnia Basket, Olimpia Legnaia, Avis Montale, CMC Carrara 0 punti.


Ufficio Stampa Pall. Agliana