UA-112080758-1
24 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

BOTTINO PIENO IN U18, NUOVA COMAUTO "B" SFIORA L´IMPRESA

25-01-2017 01:28 -
U18 Elite - Recupero 10° giornata

Gedac Agliana - Rosini Impianti Arezzo 73-63
Agliana: Biagioni 13, baldi 15, Carlesi 4, Bardi, Meciti, Morello 2, Arceni 15, Giusti 12, Tissi 2, Cantré 10. Coach Federighi.
Parziali 23-19; 14-14;14-19;22-11

Altra vittoria della formazione under 18 Elite della Pallacanestro Agliana 2000 che si afferma contro Arezzo per 73-63. La Gedac conduce di misura per gran parte della gara, salvo poi staccare la spina nel terzo quarto. Arezzo supera e raggiunge i neroverdi, che però con una reazione di agonismo - aggiunta a tanta lucidità difensiva - si riprendono ciò che era stato loro per diversi minuti. Vittoria meritata, frutto di impegno e concentrazione per tutti e quaranta i minuti, a cui tutti hanno contribuito in maniera decisiva.

U18 Regionale - 12° giornata

Libertas Montale - Costruire Agliana 39-58
Agliana: Coppini 4, Simonetti 3, Rossi 9, Nesi 20, Bettazzi 2, Mati, Izzo 6, Appetecchi 8, Bolognese 1, D´Alò 5. Coach Bertini.
Parziali:9-19 18-37 31-47

Terza vittoria consecutiva per l´ under 18 Regionale targata Costruire, che dopo aver stentato nella prima parte di campionato, ha trovato una sua dimensione e acquisito fiducia nelle ultime uscite. Il rendimento complessivo della squadra è aumentato, lasciando ben sperare in ulteriori miglioramenti da qui alla fine del torneo a prescindere dal risultato, positivo o negativo che sia. La gara è senza storia, con i neroverdi che hanno sempre tenuto le redini, chiudendo alla fine con uno scarto di 19 punti che non lascia recriminazioni di sorta.

U20 Regionale - 11° giornata

CMB Valbisenzio - Nuova Comauto Agliana "B" 72-63

Agliana: Tissi 19, D´Alò, Bettazzi 8 Rossi, Simonetti 4, Lascialfari, Appetecchi 4, Bolognese, Cantrè 17, Coppini, Nesi 6, Izzo 5. Coach Bertini.
Parziali:24-9 38-33 50-41

Bella prova dei giovanissimi aglianesi che, al cospetto della capolista, giocano una gara gagliarda senza alcun timore reverenziale. La Nuova Comauto prova subito a scappare sul 5-0 con tripla di Tissi e il canestro di Bettazzi ma Vaiano ci mette poco a carburare e con due break (14-7 e 24-9) sembra già spegnere le velleità ospiti. Niente di più sbagliato perchè i neroverdi iniziano il secondo quarto con tre triple in rapida successione e rimettono in piedi la partita, per lo meno fino all´intervallo lungo. Al rientro Vaiano aumenta l´asticella dell´intensità e per gli ospiti è dura tenere il passo; ci provano Nesi e Bettazzi e al 30´ tutto è ancora possibile: 50-41. Quando la tripla di Cantrè riporta a stretto contatto le due contendenti, la partita si fa spigolosa e viene giocata punto a punto, anche se alla lunga alcune ingenuità - unite alla maggior esperienza dei locali - pesano e compromettono la partita. La Nuova Comauto Agliana "B" con un gruppo giovanissimo di diciottenni, esce a testa altissima da un confronto contro la capolista del torneo, composta da molti atleti al limite di categoria, non prima di aver acquisito un salutare pieno di esperienza e consapevolezza, a cui attingere con fiducia in futuro.