UA-112080758-1
23 Aprile 2019
news
percorso: Home > news > PRIMA SQUADRA

Endiasfalti Agliana, parla "Zacca": «In casa giochiamo meglio e alziamo le percentuali»

07-02-2019 21:49 - PRIMA SQUADRA
Un problema alle ginocchia che lo tormenta ma che non gli impedisce di essere un guerriero sul parquet. Emanuele Zaccariello del resto lo conosciamo bene e non esce mai dal campo senza aver dato il 110%. Come ci riesce? Ce l’ha detto lui stesso: «Quando sono in partita l’agonismo non mi fa sentire il dolore, in settimana naturalmente cerco di gestirmi e poi le fasciature mi aiutano molto».

La Endiasfalti Agliana ha iniziato il suo girone di ritorno con due vittorie e una sconfitta. «Con Legnaia – ci racconta “Zacca” - abbiamo pagato una rotazione più corta, c’è rammarico per come è andata a finire e non è un caso che dopo l’arrivo di Tommi (Sollitto, ndr) abbiamo vinto contro Pielle Livorno. È un giocatore che il suo lo sa fare ma ricordiamoci che giocavamo contro una squadra che a livello di organico è tanta roba».

Quello che salta agli occhi è che nel 2019 i neroverdi hanno vinto due scontri diretti molto pesanti: «Contro Castelfiorentino non abbiamo ribaltato la differenza canestri ma sono sempre punti in più, con Pielle invece ci siamo portati 2-0 negli scontri diretti e vedendo oggi la classifica questo conterà molto per scalare posizioni se dovessimo arrivare a pari punti con loro o più squadre».

Due gare vinte e giocate in casa: da questa stagione il Capitini è tornato quel fortino di cui la Endiasfalti aveva bisogno e la squadra di Mannelli ci ha perso solamente in un’occasione. «In casa giochiamo molto meglio – conferma Zaccariello - il Capitini è sempre pieno, il pubblico fa un bel tifo ed è un campo difficile per le avversarie, anche per le dimensioni. In casa poi alziamo le percentuali di tiro ed essendo una squadra perimetrale questo dato è importante. Da noi arriverà anche Lucca, contro cui dobbiamo confermare la vittoria dell’andata e infine Altopascio con cui abbiamo una sconfitta allo scadere da riscattare».

«L’obiettivo? – conclude Zaccariello – Arrivare tra le prime quattro in modo da avere il primo turno dei playoff in casa, questo ci aiuterebbe molto. Centrare questo traguardo sarebbe una grande soddisfazione così come lo è stata aver vinto contro Pielle perché noi non siamo una squadra costruita per salire in B: per ottenere questi risultati abbiamo lavorato moltissimo in palestra».


Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata